Quindici bellissime foto di scene di vita russa scattate al momento giusto

Il progetto online “Best of Russia” è una copertura senza precedenti della realtà quotidiana delle varie regioni del Paese più grande del mondo

1 / Le ali

Un fedele prega nella moschea intitolata ad Ajmani Kadyrova (la madre del leader ceceno Ramzan Kadyrov), nell’unica moschea della Cecenia costruita in stile high-tech, nella città di Argun.
2 / La barca va

Un uomo si riposa dopo un bagno invernale, mentre i bambini sullo sfondo giocano con barchette di carta. Regione di Cheljabinsk.
3 / La passeggiata

Gemelle con due cani dalmata e cavallo intonato. Mosca.

4 / L’infanzia

Ogni anno il lago Karasino, vicino alla centrale termoelettrica di Artem viene ricoperto da un tappeto rosaceo di fiori di Fior di loto asiatico. Territorio del Litorale.
5 / La vaccinazione

La procedura di vaccinazione delle renne, a Salekhard. Lo scatto era molto difficile, perché l’autore voleva trasmettere il movimento degli animali e non era possibile chiedere alle persone di stare immobili per non venire sfocate. Ma gli è andata bene e l’unico a fuoco è proprio il personaggio principale: l’uomo con la siringa! Circondario autonomo Jamalo-Nenets.

6 / Bambini della tundra

Il bambino nato nella tundra è un nomade per natura. Fin da piccolissimo capisce che la vita è un movimento continuo. Ogni anno i bambini dei Nenets vengono portati in collegio per nove mesi per studiare e per tutto il tempo sognano di tornare a casa. Penisola di Jamal, villaggio di Tazovskij. Circondario autonomo Jamalo-Nenets.

7 / La ventilazione

Nell’area dell’ex fabbrica “Falce e martello” è in costruzione un grande complesso residenziale di lusso. In questa zona si trovano diverse aperture di ventilazione del tunnel Lefortovskij, del Terzo raccordo anulare di Mosca.
8 / È nato prima l’uovo o la gallina?

L’imbarazzo della scelta in un negozio di Khimki. Regione di Mosca.

9 / Il deserto di neve

Un figurante conduce il cammello Kesha durante le riprese di una scena sulla festa di Maslenitsa del film storico “Tobol”, nella piazza del Cremlino di Tobolsk. Regione di Tjumen.
10 / La grigliata al largo

L’apertura della stagione 2017 di stand up paddle (una variante del surf) a Vladivostok. I ragazzi grigliano carne e shashlyk su una lastra di ghiaccio alla deriva.

11 / Primavera nell’aria

Un gatto cerca di catturare l’odore della primavera tanto attesa. Villaggio di Krasnoe, Regione di Rjazan.

12 / Lago e Naki

In Adighezia c’è la leggenda di due amanti, Lago e Naki. Naki, ragazza proveniente da una nobile famiglia, si innamorò del pastore Lago, ma i genitori erano contrari alla loro relazione. I due decisero così di scappare insieme, ma il padre di Naki mandò i suoi uomini a cercare la figlia e quando gli innamorati si videro braccati, si buttarono in un precipizio. Da allora l’altopiano è stato chiamato Lago-Naki. Repubblica di Adighezia.

13 / All’ultimo piano

Non è importante dove siamo, l’importante è con chi siamo. San Pietroburgo.
14 / La tintarella

Una ragazza prende il sole sui blocchi frangiflutti dietro il porto mercantile. Jalta, Repubblica di Crimea.
15 / Salto alla corda

“Con la corda io salto
fino al sole volo in alto!
Uno! Volo in alto più di tutti
come un uccello su pei tetti!
Due! Non mi scordo di contare
oh che gran voglia ho di saltare!”
Mosca.

Sapete che aspetto ha la Russia profonda della provincia? Scopritelo in queste fotografie

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Leggi di più
Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond