Primato storico alle Olimpiadi: pattinatrici russe stabiliscono due record mondiali di fila

Dmitry Golubovich/Global Look Press
Incredibili Medvedeva e Zagitova: doppio record del mondo a pochi minuti di distanza. “Momento storico”

Il 21 febbraio le pattinatrici russe Evgenya Medvedeva e Alina Zagitova hanno segnato un record del mondo ai Giochi olimpidi invernali in Corea. È la prima volta nella storia dello sport che due  concorrenti dello stesso paese stabiliscono un nuovo record mondiale uno dopo l’altro.

Evgenya Medvedeva ha ottenuto 81.61 punti battendo il proprio record personale. Qualche minuto dopo è stata la volta di Alina Zagitova, che ha superato l’amica e compagna di squadra con un punteggio di 82.92. 

Zagitova era così sconvolta da non credere ai propri occhi. Evgenya Medvedeva si è congratulata con l’amica e ha parlato di “momento storico”.

Il terzo posto nel programma corto è stato assegnato al canadese Caitlin Osmond che ha chiuso con 78.87 punti. 

Dopo la straordinaria performance delle ragazze, il mondo del pattinaggio di figura si è diviso tra chi sostiene che sia Evgenya Medvedeva a meritare l’oro, e chi invece crede che il primo posto debba spettare a Alina Zagitova. Medvedeva è reduce da un infortunio al ginocchio che le ha complicato la strada verso le Olimpiadi. Zagitova ha invece dimostrato nervi d’acciaio con un programma tecnicamente più difficile alle Olimpiadi.

 

Scoprite chi è Alina Zagitova, la nuova star russa del pattinaggio! 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie