Cinema: Putin svela i suoi film preferiti

Il capo del Cremlino ha confessato di amare le pellicole patriottiche e i grandi classici. Promosso anche “Guerra e Pace” di produzione inglese: “Sono stati capaci di capire l’anima russa e il pensiero di Tolstoj”

I film patriottici e i grandi classici. Sono questi i generi preferiti dal Presidente russo in materia di film. Lo ha confessato durante la sessione plenaria del mediaforum del fronte popolare di tutta la Russia, a San Pietroburgo, dove ha detto di amare le pellicole patriottiche, dedicate ai temi classici. “Amo il buon cinema - ha detto Putin -. Abbiamo tanti film patriottici dedicati agli eroi della Seconda guerra mondiale, vecchi film sovietici, così come pellicole che rappresentano bene i classici”. 

In particolar modo, il capo del Cremlino ha citato il film “Guerra e Pace” di Sergej Bondarchuk senior, un classico del cinema sovietico, definendolo un capolavoro. Questo film aveva ottenuto l’oscar come miglior film in lingua straniera nel 1969. 

Putin ha quindi fatto notare che anche i produttori stranieri guardano con interesse ai temi classici russi, come quel “Guerra e Pace” di produzione inglese. “L’ho visto e mi è piaciuto - ha aggiunto il Presidente -. Mi sembra che siano stati in grado di capire sia l’anima russa, sia l’epoca, sia la profondità del pensiero di Tolstoj”. 

Secondo lui “nell’arte in generale, e nell’arte del cinema, le cose più importanti sono avere un buon incipit e l’amore. L’amore nel senso più ampio del termine”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta