È in arrivo il film che racconta il Tetris, il videogioco sovietico che ha conquistato il mondo

Getty Images
Le riprese si stanno svolgendo a Glasgow, in Scozia, dove per l’occasione è stato allestito un set in stile sovietico

Alla fine di gennaio 2021, la rivista scozzese Glasgow live ha pubblicato le foto delle riprese del film dedicato alla storia del Tetris, il famoso videogioco sviluppato dal programmatore sovietico Aleksej Pazhitnov nel 1984.

Nel novembre 2020, la Apple aveva acquisito i diritti del film, poco prima che altre aziende, tra cui Nintendo e Atari, ne rivendicassero i diritti.

Il regista del film è Jon S. Baird, che ha firmato anche “Dirt” con James McAvoy. 

Il ruolo principale di Henk Rogers, uno dei fondatori della Tetris Company che possiede i diritti del videogioco insieme a Aleksej Pazhitnov, è interpretato da Taron Egerton, noto per i film “Rocketman” e “Kingsman”. 

Le riprese si sono svolte a Glasgow, dove per l’occasione è stato allestito un set con un’estetica interamente sovietica, fra uomini in uniforme militare, carri armati, manifesti del Partito e auto sovietiche come Moskvich e Lada. 

Non è ancora stato reso noto il nome dell’attore che interpreterà Aleksej Pazhitnov; ma i fan di Taron Egerton hanno notato sul set due attori russi: Nikita Efremov e Sopiya Lebedeva.

Al momento non è chiaro quale ruolo interpreteranno nel film, così come non è ufficiale la loro partecipazione alle riprese; tuttavia, entrambi hanno pubblicato sul proprio profilo Instagram delle foto scattate a Glasgow.

Per ora non si conosce nemmeno la data di uscita della pellicola.

LEGGI ANCHE: I sei migliori videogiochi sviluppati in Unione Sovietica 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie