E se le star di Hollywood si risvegliassero in Urss?

Se lo è chiesto un utente di Instagram, che ha realizzato una serie di divertenti collage. E così su un manifesto di propaganda sovietica spunta Brad Pitt…

Cosa ci fa Brad Pitt su un manifesto di propaganda sovietica? L’accostamento è assai curioso, penserete. Ma a quanto pare un utente di Instagram, @Klodmande, lo ha ritenuto talmente bizzarro da meritare un intero carosello di foto: collage che ritraggono i divi di Hollywood sullo sfondo di squallidi paesaggi sovietici, tratti da scene di celebri film dell’epoca. 

Abbiamo scelto per voi le immagini più divertenti. 

"Buone vacanze, compagne!". Brad Pitt su un poster sovietico dell'8 marzo, porgendo in dono una mimosa.

Matthew McConaughey condivide un pranzo con i protagonisti di “Afonya”, un classico della commedia sovietica.

Se non sapete cosa voglia dire viaggiare a bordo di una marshrutka, questa foto rende bene l’idea! 

Il re del pop russo Philipp Kirkorov in Zombieland!

Il programma televisivo per bambini più popolare dell'epoca sovietica, “Spokoynoy nochi, malyshi!” (Buonanotte, bambini!), con ben altri interpreti... 

Ecco come potrebbe apparire il Thor sovietico…

Uno dei più famosi film horror di epoca sovietica, “Viy”, basato su un racconto di Nikolaj Gogol, era già abbastanza spaventoso anche senza aggiungere il protagonista del film “Saw”...

Ed ecco Aquaman che spunta dalle acque di un laghetto di provincia…

Che connubio strano!

Alisa Selezneva del film di fantascienza sovietico “Guest” in una scena della pellicola “Leon”

Uno dei personaggi sovietici più amati e conosciuti, Shurik (dal film “Operazione ‘Y’ e altre avventure di Shurik”), si ritrova ora in ottima compagnia! 

Nel frattempo, in un villaggio sovietico…

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie