Cinema: Russia Beyond al Festival Premio Felix con il documentario sull’artista Marco Bravura

Il cortometraggio dedicato al mosaicista di Ravenna che nella regione di Kaluga realizza opere d’arte uniche sarà in cartellone nella seconda edizione del Festival del cinema russo, a Milano dal 17 al 20 settembre

Uno sguardo sul panorama del cinema russo contemporaneo. Un’occasione unica per respirare le atmosfere della Russia di oggi, immergendosi nelle tradizioni di un paese affascinante e ricco di storia. È il Festival del Cinema Russo-Premio Felix, che si svolgerà a Milano dal 17 al 20 settembre 2019 e al quale parteciperà anche Russia Beyond con il cortometraggio “La mia vita in Russia: Marco Bravura”. Nel suo laboratorio di Tarusa, nell’oblast di Kaluga, Bravura realizza opere d’arte uniche e mosaici ispirati alla tradizione italiana.

Il Festival, giunto alla seconda edizione e nato dalla volontà di Uliana Kovaleva, presidente dell’Associazione Culturale Felix, ha l’obiettivo di rafforzare l’antico sodalizio artistico e culturale tra la Russia e l’Italia, proponendo un cartellone ricco di interessanti titoli. 

La selezione dei film offre infatti un ampio sguardo sul cinema russo di oggi: da “Rigert”, il racconto della straordinaria vita di David Adamovich Rigert, atleta russo sei volte campione del mondo di sollevamento pesi, all’anteprima internazionale di “Uragano” del regista Grigorij Konstantinopolskij,  film tratto dall’opera classica di Aleksandr Ostrovskij, il drammaturgo considerato il fondatore del teatro russo moderno; in cartellone, anche il toccante “Vostok N° 20”, film dedicato al mitico treno transiberiano dove si intrecciano le vite di decine di passeggeri, ritratti come eroi anonimi.

Altre due pellicole accompagneranno gli spettatori in un viaggio nella splendida San Pietroburgo, con la commedia musicale “Un giorno d’estate” e il film storico “Il  grido del silenzio” che racconta il drammatico assedio di Leningrado

Il Festival, realizzato in collaborazione con l’Associazione Italia Russia, gode del patrocinio dell’Ambasciata della Federazione Russa in Italia, della Regione Lombardia, del Comune di Milano e  della Camera di Commercio Italo-Russa.

L’inaugurazione si terrà il 17 settembre alle 18.00 nella sede dell’Associazione Italia Russia (via Giulio Natta 11), e si chiuderà il 20 settembre con la cerimonia di consegna del Premio Felix all’Anteo Palazzo del Cinema (piazza XXV Aprile, 8), alla quale parteciperà lo stilista Angelo Cruciani Yezael con un’anteprima della collezione autunno-inverno 2019/20, ispirata alla nightlife di San Pietroburgo. 

Sarà presente in sala la giornalista Yulia Shamporova, che ha realizzato il documentario “La mia vita in Russia: Marco Bravura”.

 

Tutte le proiezioni saranno in lingua originale con i sottotitoli in italiano. 

 

Per saperne di più, cliccate qui

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie