Questi poster della propaganda sovietica fecero di Lenin un dio

Oleg Maslyakov
Quanto Vladimir Ilich Uljanov morì nel 1924, con la Rivoluzione del 1917 aveva cambiato per sempre la storia della Russia e del mondo, e i comunisti per decenni gli tributarono un omaggio quasi religioso

“Il grande Lenin ha illuminato la strada per noi!”

Vladimir Lenin (1870-1924)

“Visse Lenin, vive Lenin, vivrà Lenin!” ©Vladimir Majakovskij

“Vinceremo!”

“La bandiera delle generazioni: Lenin!”

“Avanti verso la rivoluzione mondiale sotto il vessillo di Lenin!”

“Lenin è con noi!”

“Abbiamo promesso agli operai e ai contadini di fare tutto per la pace, e lo faremo”. Lenin

“Il Partito è la mente, l’onore e la coscienza della nostra epoca!”

“Per un futuro luminoso di comunismo, prosperità universale e pace!”

“Lenin vive ancora!”

“Lenin è un pensatore”

Questi poster della propaganda sovietica fecero di Jurij Gagarin un semidio 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie