James Bond sta tornando e si prepara a sfidare un criminale russo

Global Look Press

I fan di James Bond sono avvertiti: i russi stanno tornando! Per la prima volta in 20 anni, l’affascinante 007 sta per vedersela con un criminale russo.
Il nuovo film “Bond 25”, con Daniel Craig e Danny Boyle alla regia, dovrebbe uscire a novembre 2019 e al momento i produttori stanno cercando ancora alcuni personaggi. Secondo quanto riferito alla stampa, si è alla ricerca di un attore maschio, di età compresa fra i 30 e i 60 anni, originario della Russia o dei Balcani, che sia “carismatico, potente, innovativo, cosmopolita, brillante, freddo e vendicativo”.

Lo staff sta inoltre cercando una protagonista femminile russa, di età compresa fra i 30 e i 45 anni. La donna deve parlare fluentemente inglese e deve possedere forti abilità fisiche e di combattimento. Deve inoltre essere “intelligente, coraggiosa, feroce e affascinante”. Si prendono in considerazione anche attrici dei Balcani.
L’ultimo significativo nemico russo affrontato da James Bond è stato l’ex agente del KGB Viktor Zokas, interpretato da Robert Carlyle nel film “Il mondo non basta” del 1999.
In totale sono stati sei i “cattivi” dell’est che Bond si è ritrovato ad affrontare. Scopriteli tutti cliccando qui! 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie