Il regista russo Andrej Zvjagintsev farà parte della giuria del Festival di Cannes

Getty Images
I suoi film sono stati più volte premiati nella kermesse in Costa Azzurra, ma quest’anno parteciperà in veste di giurato

Il regista di “Leviathan” (2014) e “Loveless” (2017), entrambi candidati all’Oscar, Andrej Zvjagintsev è stato invitato a partecipare alla giuria di quest’anno del Festival di Cannes, che si terrà a maggio. L’annuncio è arrivato martedì 17 aprile dal direttore artistico di Cannes, Thierry Fremaux.
“Posso confermare che Andrej Zvjagintsev sarà nella giuria”, ha detto Fremaux alla stazione radio Europe 1.
Le opere del regista russo hanno ricevuto una grandissima accoglienza nell’ultimo decennio. L’anno scorso il suo film più recente, “Loveless”, ha vinto il Premio della giuria a Cannes, che è stato il terzo riconoscimento alla kermesse francese per Zvjagintsev, dopo “Elena” e “Leviathan”, che hanno vinto rispettivamente il Premio speciale della giuria nella sezione Un Certain Regard del 2011 e alla Miglior sceneggiatura nel 2017.
Quest’anno “Loveless” ha vinto anche il prestigioso premio francese César al Miglior film straniero, superando “Dunkirk” di Christopher Nolan e “La La Land” di Damien Chazelle.
Secondo Fremaux, attualmente Zvjaginstev (che è nato nel 1964 a Novosibirsk) sta prendendo lezioni di inglese accelerato. “Il suo inglese è un po’ zoppicante”, ha commentato il direttore artistico di Cannes, sottolineando che la conoscenza della lingua inglese sarà importante per il regista russo per poter valutare i film e discuterli con gli altri giurati. La giuria di quest’anno sarà presieduta dall’attrice premio Oscar Cate Blanchett, e vedrà inoltre presenti, tra i registi, l’americana Ava DuVernay, il canadese Denis Villeneuve e il francese Robert Guediguian, mentre tra gli attori la statunitense Kristen Stewart, la francese Léa Seydoux e il taiwanese Chang Chen. Inoltre ci sarà la cantante burundese Khadja Nin. 
Il festival si svolgerà dall’8 al 19 maggio. Qui il sito ufficiale. 

Zvjagintsev presto girerà anche una serie tv per Paramount: un thriller in dieci puntate, ambientato a Mosca. Per saperne di più, leggete qui

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie