Accadde oggi: 56 anni fa nacque il maestro russo del jazz Igor Butman

Evgeniya Novozhenina/RIA Novosti
È uno dei più grandi sassofonisti della storia della musica locale

Igor Butman è il più grande sassofonista russo, organizzatore di numerosi festival jazz che si tengono ogni anno in Russia, tra cui il “Triumph of Jazz” a Mosca e San Pietroburgo, l’”Aquajazz” a Sochi, lo “Skolkovo Jazz” e altri.

Nato e cresciuto in Unione Sovietica, si è trasferito negli Stati Uniti nel 1987 dove ha studiato al Berkley College of Music. Ha fatto ritorno in Russia nel 1993, diventando un ponte tra gli Stati Uniti e Mosca, dove si è esibito insieme a stelle del jazz del calibro di Eddie Gomez, Lenny White, John Abercrombie e Joe Lock.

Da sempre impegnato nel sostenere i nuovi talenti della musica, ha dichiarato: “La nostra scuola musicale è ancora giovane, ma c’è moltissima passione nei confronti del jazz. La nostra fondazione è un esercito potente di musicisti classici e abbiamo una grande scuola accademica”.

Butman a Mosca possiede due jazz club.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Leggi di più