Cinema, il Paradiso di Konchalovskij candidato agli Oscar

Una scena tratta dal film "Raj" (Paradiso) di Andrej Konchalovskij.

Una scena tratta dal film "Raj" (Paradiso) di Andrej Konchalovskij.

: Kinopoisk
Il capolavoro del regista russo concorrerà per il titolo di miglior film straniero

È il film “Raj” (Paradiso) di Andrej Konchalovskij la pellicola russa candidata all’Oscar per il miglior film straniero. Una decisione, resa nota dal comitato russo, che si è rivelata una vera sorpresa per il regista. “Non so che dire, ringrazio i colleghi”, ha commentato Konchalovskij ai microfoni della Tass.

La prima del film era stata presentata l’8 settembre 2016 al Festival del Cinema di Venezia, dove Konchalovskij ha vinto il Leone d’Argento per la migliore regia.

La pellicola, girata con il sostegno del Ministero russo della Cultura e del canale televisivo “Rossiya 1”, racconta incroci di vite durante la Seconda guerra mondiale. Un film che traccia le storie di tre personaggi: l’emigrante russa Olga, aderente al movimento di resistenza francese, il francese Jules e il tedesco Helmut, altolocato ufficiale delle SS.

A interpretare i ruoli principali, gli attori Yulya Vysotskaya, Viktor Sukhorukov, Peter Kurt.

Il film è stato realizzato in tre lingue (russo, inglese e francese) con il sostegno della fondazione europea “Eurimages”. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta