Nuova edizione del Giardino estivo delle arti a Bari

15 maggio 2017 RBTH
Musica, esposizioni e proiezioni per l'atteso evento di cultura russa, dal 16 al 24 maggio
16 maggio24 maggio

In contemporanea con il festeggiamenti del giorno di San Nicola secondo il calendario ortodosso, dal 16 al 24 maggio a Bari si terrà il tradizionale festival dell’arte russa “Giardino estivo delle arti”. 

Anche quest’anno, come in passato, gli eventi si svolgeranno nei luoghi più prestigiosi della città: nella Basilica di San Nicola, nella chiesa di San Nicola del Patriarcato di Mosca, nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe, nelle sale del “Circolo Unione” presso il Teatro Petruzzelli, nel teatro F.OR.MA, solo per citarne alcuni.

Il programma prevede esibizioni congiunte di Dmitrij Khodanovich, del duo di giovani fisarmoniciste “Largo”, dei solisti del teatro “Rendez-vous”: tutti insieme presenteranno il programma “Il baian russo”. Nell’ambito della manifestazione si terrà anche una tradizionale rassegna cinematografica presso le sale del Palazzo Ex Poste e saranno allestite alcune mostre. Per la prima volta nella storia del festival il Museo Civico di Bari aprirà le sue porte per le due esposizioni: “L’arte della Rivoluzione” dalla collezione del Museo statale centrale della storia contemporanea della Russia e la “Matrioska di Vjatka: 80 anni di storia” dalla collezione della Fabbrica di souvenir di Kirov (ZAO “Souvenir”). 

Come vuole la tradizione, il programma prevede la presenza di un coro ortodosso che partecipa alla celebrazione della Liturgia solenne in occasione della Festa di San Nicola, presso la Basilica di San Nicola e la chiesa ortodossa di San Nicola del Patriarcato di Mosca, nonché ai concerti tradizionali in varie città pugliesi. Al Festival 2017 prenderà parte il Coro da camera dell’Accademia teologica di San Pietroburgo, diretto da Raissa Gundiaeva. 

La chiusura del festival si svolgerà il 22 maggio 2017 (la data della Festa di San Nicola, secondo il calendario ortodosso), nelle sale del “Circolo Unione” presso il Teatro Petruzzelli. Al concerto della serata parteciperanno i solisti dell’Accademia dei giovani cantanti del Teatro Mariinskij: Maria Baiankina (soprano), Ekaterina Sergeeva (mezzosoprano), Grigorij Chernetsov (baritono), Vasilij Popov (pianoforte, accompagnamento).

Per visualizzare il programma completo del festival, cliccare qui

+
Metti "Mi piace" su Facebook