Questi villaggi russi coperti di neve sembrano usciti da una favola

Camini fumanti, tetti in legno tinti di bianco, i colori dell’aurora boreale che dipingono il cielo… Ecco a voi il fascino del paesaggio invernale nella campagna russa

Il vecchio villaggio di Kinerma, in Carelia. La chiesa di legno è stata costruita alla fine del XVII secolo e conservata fino ad oggi. 

Cala la notte sul villaggio Muromtsevo, nella regione di Omsk.

Un tramonto invernale in Siberia. 

La chiesa della Natività nel villaggio di Gimreka, nella regione di Leningrado.

L'aurora boreale nel villaggio di Teriberka, nella Regione di Murmansk.

Nevicata sul villaggio di Borki, nella Regione di Novgorod.

Il villaggio siberiano di Yermakovka con la sua chiesa di legno, Regione di Omsk. 

Case di legno sotto la neve nel villaggio di Kokoila, in Carelia.

Il villaggio Nikolskoye, in Tatarstan.

La “superluna” nella regione di Ivanovo.

Questo antico villaggio di Zekhnovo, nella regione di Arkhangelsk, è stato fondato non più tardi del XVI secolo, ed è ancora oggi abitato!

Gli abitanti dell'insediamento di Unara, in Siberia, sono pronti per l'inverno!

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie