A Mosca finalmente arriva la neve: la città vestita di bianco sembra uscita da una favola

Musei del Cremlino
L’attesa nevicata in questo inverno straordinariamente caldo. I fotografi dei Musei del Cremlino hanno immortalato i tetti dei più bei palazzi della città coperti di bianco

Dopo quasi un mese di “finto inverno”, con temperature al di sopra della media stagionale, a inizio gennaio a Mosca è finalmente tornata la neve. Un’occasione che i fotografi ufficiali dei Musei del Cremlino non si sono fatti scappare: i loro scatti lasciano senza parole!

La Cattedrale dell'Annunciazione 

La Piazza delle Cattedrali e il Gran Palazzo del Cremlino 

La Torre Spasskaya 

La Cattedrale dell'Arcangelo e la Campana dello Zar 

La campana dello zar

La Cattedrale dell'Arcangelo 

Il Cannone dello Zar  

L’Arsenale del Cremlino

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie