Se Mosca si copre di neve: le mille sfumature bianche della città

Panca Syurkani
Seguiteci alla scoperta della bellezza più autentica in questa megalopoli avvolta dal gelo

Mancano ufficialmente poche settimane all’inizio della primavera (1° marzo in Russia). Ma sulla capitale russa continua a regnare la neve. Nelle ultime ore i tetti e le strade della capitale si sono coperti di un nuovo, fitto, manto bianco. Creando un paesaggio da favola.

I luoghi più suggestivi sono soprattutto i parchi. Ma quando anche il centro storico si tinge di bianco, ne nascono cartoline incantate che lasciano senza fiato turisti e passanti: dalla Piazza Rossa al nuovo Parco Zaryadye, siamo andati alla scoperta di questi angoli di autentica bellezza.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie