Metro di Mosca, arriva la stazione dedicata alle Avanguardie russe e al “Quadrato rosso” di Malevich

mos.ru

La nuova stazione Nizhnye Mnevniki, che sarà costruita sulla Grande linea circolare della metro di Mosca, prenderà spunto dal celebre “Quadrato rosso” di Malevich. La notizia è stata riportata dall’architetto capo della città, Sergej Kuznetsov.

La parte centrale della stazione sarà infatti decorata con un arco rosso vivo, mentre le pareti saranno di un tono grigio scuro. Il design metterà in risalto le figure geometriche tipiche delle Avanguardie russe. Le scale mobili saranno poi completate da triangoli metallici e tubi luminosi.

In superficie, l’atrio sarà composto da una grande vetrata panoramica dalle tonalità contrastanti, con facciate scure incorniciate da archi colorati.

La Grande linea circolare sarà inaugurata entro il 2022 e unirà le fermate più esterne della metropolitana. In totale si conteranno 31 stazioni.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie