Come entrare al Cremlino di Mosca e cosa vedere: la guida completa

Natalya Nosova
Uno dei simboli della Russia nasconde incredibili bellezze sopravvissute allo scorrere del tempo: dagli antichi tesori dell’Armeria alle cattedrali, passando per il campanile di Ivan il Grande. Scoprite come visitare questo luogo, dove acquistare i biglietti e come raggiungere le biglietterie

Cosa posso ammirare esattamente all’interno del Cremlino?
Come complesso museale, il Cremlino comprende l’Armeria, un ex arsenale risalente al XVI secolo, tre cattedrali, due chiese e il campanile di Ivan il Grande (l’edificio più alto del Cremlino dal quale si può ammirare una spettacolare vista sulla città). Tutto ciò è ovviamente circondato dalle iconiche pareti rosse e da venti torri.
Le mura del Cremlino sono state costruite nel XIV secolo. La maggior parte delle cattedrali e dei palazzi vicini invece apparve circa un secolo dopo. L’Armeria contiene una collezione unica di oggetti appartenuti un tempo alla famiglia imperiale, come le corone degli zar.
Quando è possibile visitare il Cremlino?
Dipende dalla stagione. Dal 15 maggio al 30 settembre, i musei del Cremlino sono aperti dalle 09:30 alle 18:00 e dal 1° ottobre al 14 maggio dalle 10:00 alle 17:00. Il giorno di chiusura è il giovedì. Tenete presente che le biglietterie chiudono un’ora prima.
Quanto costa il biglietto?
Esistono diverse tipologie di biglietti e dipende da cosa desiderate vedere.
Per visitare l’insieme architettonico della Piazza delle Cattedrali (al centro del Cremlino), che comprende la maggior parte dei palazzi e delle chiese, il prezzo è di 700 rubli (9,6 euro)
Per visitare la Stanza dell’Armenia, il prezzo è 500 rubli (6,9 euro)
Per ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale del Cremlino Kreml.ru, disponibile anche in inglese.
Come posso raggiungere le biglietterie?
C’è un unico luogo dove potete acquistare fisicamente i biglietti e si trova esattamente sotto le mura del Cremlino, nei Giardini Aleksandrovsky (Aleksandrovsky Sad in russo). Le stazioni metro più vicine sono Borovitskaya (linea grigia), Aleksandrovsky Sad (linea celeste), Arbatskaya (linea blu) e Biblioteka Imeni Lenina (linea rossa).
Prendete l’uscita per Aleksandrovsky Sad e camminate verso la torre di Kutafya, facilmente riconoscibile per il piccolo barbacane bianco. Accanto alla torre, all’interno di una struttra in vetro, troverete le biglietterie.
Preferisco non fare file. Posso acquistare i biglietti online?
I biglietti online sono disponibili sul sito ufficiale dei Musei del Cremlino di Mosca. Dopo aver pagato, vi verrà inviato un voucher al vostro indirizzo di posta elettronica. I biglietti sono disponibili 17 giorni prima della data della visita. Questo è l’unico sito internet dove è possibile acquistare i biglietti.
Devo stampare il voucher?
Sì, dovrete stampare il voucher ricevuto per mail e consegnarlo alle biglietterie 6, 7 o 8. Ad ogni modo, se avete effettuato il pagamento ma non avete ricevuto il voucher, l’ordine è comunque valido. In tal caso vi basterà recarvi alla biglietteria sopraindicata con il numero dell’ordine e il passaporto.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie