Vi annoiate in aeroporto? In Russia arrivano le macchinette videogioco rétro in sala d’aspetto

Kriptor/pikabu.ru
Ricordate quei vecchi scatoloni da bar, con una grafica approssimativa e il gettone da inserire? Se soffrite di nostalgia, volate a Jakutsk

Alla maggior parte delle persone è capitato di correre disperatamente per non perdere un volo, trascinandosi dietro una pesante valigia e desiderando di poter portare indietro l’orologio almeno di qualche minuto. Ma nella città di Jakutsk, nell’Estremo oriente russo, un aeroporto ha riportato l’orologio indietro addirittura fino all’inizio degli anni Novanta, installando nella sala d’aspetto una macchinetta da bar per videogiochi Dendy, dal gusto assolutamente rétro.

Su internet, inteneriti dalla nostalgia, in molti hanno scritto quanto come desidererebbero giocare nuovamente a quella console, come facevano da bambini. Ma alcuni hanno espresso preoccupazione: e se la gente si facesse coinvolgere troppo e iniziasse a perdere i voli?

Avete mai giocato a “Perestrojka”, l’ultimo videogioco made in Urss?

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie