Le foto della nevicata del secolo: come Mosca è stata trasformata in poche ore

AP
Le più intense precipitazioni nevose da cento anni a questa parte hanno messo a dura prova la capitale russa. I trasporti sono impazziti, ma lo spettacolo è stato meraviglioso

I divertimenti
Cosa fare se non riesci a trovare la tua auto sotto una montagna di neve? È ora di tirar fuori gli sci dalla soffitta!

La stagione dello snowboard è stata finalmente inaugurata anche nel centro di Mosca!

Alla periferia di Mosca i residenti hanno riempito di neve l’ingresso della compagnia che dovrebbe occuparsi della pulizia condominiale, perché non aveva spalato le zone pedonali comuni attorno al palazzo.

“La cosa più importante è alzare i tergicristalli affinché non si attacchino al vetro”

#москваснег

Публикация от Николай (@niknik_belugin84)

Le automobili
Molti guidatori hanno letteralmente perso le loro macchine sotto la neve. Il lato positivo? È l’occasione per tenersi un po’ in esercizio, lavorando di pala.

Le strade di Mosca sono molto pericolose in queste ore: molti alberi stanno cadendo sotto il peso della neve. 

Le autorità cittadine hanno chiesto di lasciare le auto e di usare i trasporti pubblici. Molte persone hanno seguito il consiglio.

I trasporti pubblici

Ma non sempre prendere i mezzi pubblici ha reso la vita più facile ai moscoviti. Guardate questi che sono dovuti scendere a spingere il filobus o l’autobus.

Decine di treni locali hanno avuto ritardi per le pesanti nevicate. I passeggeri si sono dovuti armare di pazienza. E hanno potuto scattare belle foto.

Gli aeroporti
Ma il maggiore collasso nel sistema dei trasporti è avvenuto negli aeroporti di Mosca. Alcuni voli in arrivo sono stati cancellati e i passeggeri in partenza hanno dovuto attendere ore.

“Quando devi proprio partire… ma continua a nevicare e tu siedi e aspetti il tuo volo per nove ore e per tutte e nove le ore senti dagli altoparlanti solo “il tal volo è in ritardo”, “il tal volo è cancellato”, ha scritto su Instagram l’utente @serenkook.

Gli aeroporti russi sono abituati a vedersela con la furia degli elementi, ma stavolta la natura non ha dato loro tregua.

#шереметьево #аерофлот #Schneeblind

Публикация от Philipp Peter (@sir_peter_philipp)

Guardate che montagne di neve circondavano gli aeroplani allo scalo moscovita di Vnukovo.

E anche a Sheremetevo le cose non erano troppo diverse.

Le strade
Più di 350 alberi sono caduti a Mosca per il peso della neve. Diversi cittadini sono rimasti feriti.

Il panorama giusto per gli amanti della neve, ma non per chi vorrebbe spostarsi in auto.

#москваснегопад

Публикация от Алина Миронова (@alina_mironova_as)

Il sindaco di Mosca Sergej Sobjanin ha ordinato alle scuole di passare al regime di presenza facoltativa nei prossimi giorni.

Gli animali
Anche gli animali hanno avuto i loro problemi con una neve simile.

Ecco com’è diventato fare una passeggiata mattutina con il cane.

Il centro città 
La neve ha trasformato ogni panorama cittadino, anche i più famosi.

C’era così tanta neve che anche i simboli della capitale sembravano differenti.

After heavy February snowfall in Moscow

Публикация от Alexey Shakhov (@a_shakhov)

Persino la Piazza Rossa è stata sommersa dalla neve.

#moscowsnow#Moscow#winter#msk

Публикация от Андрей Набатов (@foto_nabatov)

Ma i coraggiosi moscoviti e i turisti non si sono lasciati piegare dalla tormenta.

I più indefessi esploratori metropolitani si sono goduti i panorami migliori.

Arte e architettura di Mosca sono state trasformate dalla neve

#москваснегопад

Публикация от MaKa (@maka2032)

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie