World Travel Awards 2017: è in Crimea il miglior resort del mondo

Mriya Resort & Spa
L’ambito riconoscimento è stato assegnato al complesso alberghiero Mriya Resort & Spa, che negli ultimi tre anni ha offerto relax e benessere a 100.000 persone. A San Pietroburgo invece i titoli di “Migliore città da visitare al mondo” e “Migliore città culturale”

Il Mriya Resort & Spa, un complesso alberghiero 5 stelle della Crimea, è stato nominato “Miglior resort per il tempo libero del 2017”. Il riconoscimento è arrivato il 10 dicembre in occasionde dell'ultima edizione dei prestigiosi World Travel Awards, gli Oscar mondiali del turismo.

Presente all’appello anche la capitale russa della cultura, San Pietroburgo, che si è aggiudicata sia il premio come “Migliore città da visitare al mondo 2017” sia il titolo di “Migliore città culturale da visitare 2017”.

La compagnia aerea Aeroflot, invece, ha ottenuto il titolo di “Migliore compagnia aerea del mondo 2017”.

Insomma, per la Russia è stata una notte di veri successi.

In passato il Mriya Resort & Spa aveva già ottenuto vari riconoscimenti europei, ma mai fino ad ora un premio internazionale. Il complesso alberghiero della Crimea quest’anno ha infatti superato anche l’Hotel Atlantis di Dubai, la Casa de Campo in Repubblica Dominicana, il Forte Village Resort in Italia e il resort Hyatt Regency Sharm El Sheikh in Egitto.

Curioso il fatto che il sito del World Travel Awards non indichi il Paese a cui appartiene il Mriya Resort, al contrario invece di come avviene per tutte le altre strutture.

Inaugurato nel 2014, il complesso alberghiero della Crimea è stato premiato per il design unico che lo contraddistingue. Il progetto venne curato dal celebre architetto britannico Norman Foster, che ha lavorato anche allo stadio di Wembley e al Millennium Bridge. Il resort si sviluppa su 27 ettari di terreno e comprende vari ristoranti, delle ville, un centro benessere, un complesso sportivo e, ovviamente, la spiaggia.

Secondo quanto dichiarato dal direttore del resort, Grant Babasyan, negli ultimi tre anni in questo complesso alberghiero hanno alloggiato 100.000 persone.

 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie