L’orgoglio sovietico per gli uomini delle forze aeree

Foto d'archivio
La propaganda condusse un lavoro sopraffino nel convincere migliaia di giovani ad arruolarsi nelle forze aeree, rendendo questa professione un grande fattore d’orgoglio

“Viva i piloti sovietici, orgogliosi falchi della nostra Madrepatria!”

“Viva la potente aviazione del paese socialista!”

“Chi è forte nell'aria, oggi è forte in generale”, Kliment Voroshilov, Maresciallo dell'Unione Sovietica

“Viva i piloti sovietici, orgogliosi falchi della nostra Madrepatria!”

“L’ariete aereo, un'arma di eroi! Gloria ai falchi di Stalin, terrore degli avvoltoi”

“Gloria alla flotta aerea sovietica!”

“Con il nemico non avremo pietà”

“Gloria agli eroi della Grande Guerra Patriottica! Gloria ai falchi di Stalin!”

“Sono l’orgoglio di mio figlio!”

“Gloria ai falchi di Stalin!”

“Gloria all'aviazione di Stalin!”

“Gloria al popolo sovietico, creatore di un'aviazione potente!”

“L'aviazione sovietica è l’orgoglio del popolo!”

“Viva l'aviazione di Stalin!”

“Volare più in alto, più lontano, più veloce di chiunque altro”

“L'aviazione sovietica è l’orgoglio del popolo!”

“Gloria ai piloti sovietici!”

“La nostra Madrepatria è la madrepatria dell'aviazione!”

“Giorno dell'aviazione sovietica”

“State all'erta!”





Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie