Pubblicati i documenti segreti del Patto Molotov-Ribbentrop

Ministero della Difesa della Federazione russa

Sul sito internet del Ministero russo della Difesa è stata lanciata una nuova sezione multimediale dedicata al Patto Ribbentrop Molotov, il trattato stipulato dall’URSS e dalla Germania nazista nel 1939. I documenti, pubblicati per la prima volta, fanno luce su dettagli politici finora sconosciuti, scrive l’agenzia Tass.

I documenti rivelano informazioni sui preparativi per la firma del trattato e descrivono la situazione in Europa, sull’orlo di una grande catastrofe, chiarendo anche l’intervento militare sovietico in Polonia. 

Dai documenti emerge la possibilità di un’alleanza militare tra la Polonia e la Germania. “Secondo le stime degli specialisti militari sovietici, la minaccia più verosimile per l’Unione Sovietica in quel momento era non solo l’alleanza militare tra la Germania e l’Italia, ma anche quella con la Polonia, che si trovava nell’orbita del blocco fascista. I documenti rivelano che alla vigilia della guerra le forze congiunte di Germania e Polonia potevano contare su 160 divisioni di fanteria, più di 7.000 carri armati e 4.500 aerei”, riporta una nota del Ministero della Difesa citata dalla Tass. 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie