Polina, la nuova Miss Russia che arriva dagli Urali

Кирилл Зыков/Агентство «Москва»
Ha 21 anni e si è aggiudicata il titolo di donna più bella del Paese

Si chiama Polina Popova la donna più bella di tutta la Russia. È lei infatti la nuova Miss Russia, scelta fra 50 ragazze provenienti da tutto il Paese. Polina, modella di professione, ha 21 anni ed è originaria di Ekaterinburg. Per il terzo anno consecutivo il titolo di più bella di Russia è stato assegnato a una ragazza degli Urali. A passare lo scettro a Polina Popova è stata infatti Yana Dobrovolskaya, eletta Miss Russia lo scorso anno, originaria di Tyumen (a 2.100 km a est di Mosca). E due anni fa il titolo era stato vinto da un’altra ragazza di Ekaterinburg, Sofya Nikitchuk.

I requisiti per concorrere erano: 173 cm di altezza minima, età compresa tra i 18 e i 23 anni, niente tatuaggi o cicatrici, nessuna cattiva abitudine (fumo incluso), niente foto o filmati intimi pubblicati online, niente marito né figli.

La vincitrice ha ricevuto una corona d’oro bianco del valore di un milione di dollari, un premio in denaro per l’ammontare di tre milioni di rubli (53.000 dollari) e un’auto. Alle concorrenti che si sono aggiudicate il secondo e terzo posto è stata assegnata una borsa di studio per qualunque università straniera nel mondo a scelta.

La nuova Miss ha trascorso gli ultimi sei anni della sua vita lontano da casa, lavorando in giro per il mondo come modella per un’agenzia di moda, e ora rappresenterà la Russia ai concorsi di “Miss Universo” e “Miss Mondo”.

A un certo punto aveva persino pensato di iscriversi in un’università cinese, ma poi ha cambiato idea scegliendo di studiare nella sua terra natale, la Russia. Polina non ha ancora deciso quale sarà la sua professione in futuro, o il suo luogo di studio, ma “a breve” ha intenzione di acquistare un posto tutto per sé dove vivere. Pensa di investire i suoi risparmi e la vincita del premio nell’acquisto di un appartamento.