A Bari visite guidate gratuite alla Chiesa ortodossa

Durante la visita guidata.

Durante la visita guidata.

: ufficio stampa
Ogni anno centinaia di fedeli si recano nella basilica pugliese per rendere omaggio a San Nicola. E ora il luogo di culto russo apre le porte a chi desidera ammirare le icone e gli interni. Il prossimo appuntamento è fissato per il 10 dicembre 2016

La chiesa russa di San Nicola a Bari apre le porte ai fedeli con delle visite gratuite guidate all’interno dell’edificio. L’iniziativa è stata lanciata dall’associazione “Prima Ponte Russia-Italia migliori amici”, che dal 3 dicembre organizza delle visite per far conoscere il luogo di culto ortodosso in Puglia.

Così come ha raccontato Veronika Litvinova, presidente dell’associazione, la risposta del pubblico è stata fin da subito entusiasta. “Nel primo giorno della visita si sono presentate più di 140 persone – ha detto Litvinova -. Fra di loro c’erano adulti, ragazzi e bambini. Il nostro desiderio è quello di far conoscere agli italiani il nostro luogo di culto a Bari”.

Risalente agli inizi del XX secolo, la chiesa è visitata ogni anno da migliaia di fedeli russi. “I primi pellegrini arrivarono a Bari più di seicento anni fa per rendere omaggio alle reliquie di San Nicola e con il trascorrere del tempo ci si è resi conto che era necessario costruire un luogo per i fedeli – ha spiegato Litvinova -. Siamo molto soddisfatti dei risultati della prima visita e a tal proposito i nostri ringraziamenti vanno a padre Andrej Boytsov che ha accettato la nostra proposta”.

Dentro la chiesa. Fonte: ufficio stampaDentro la chiesa. Fonte: ufficio stampa

L'altare, le icone, la cripta e la tomba di San Nicola: i visitatori sono rimasti a bocca aperta davanti allo splendore di questa Chiesa, pensata nello stile dell'architettura sacra di Pskov e di Novgorod del Quindicesimo secolo, con l'iconostasi a più piani, e progettata dall'architetto russo Aleksej Shchusev.

Le prossime visite gratuite alla Chiesa si terranno il 10 dicembre 2016, e il 21 e 28 gennaio 2017 dalle 10.30 fino alle 13 circa. Si accettano sia gruppi sia singoli visitatori. È consigliata la prenotazione. Per maggiori informazioni: 338.6042262

Ti potrebbe interessare anche: 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta