Siria, cade elicottero russo: due morti

Un elicottero Mi-28N in Siria.

Un elicottero Mi-28N in Siria.

: Aleksandr Ryumin / TASS
Lo schianto è avvenuto vicino alla città di Homs. Secondo quanto riportato dal Ministero russo della Difesa, non sarebbe stato colpito. Ancora sconosciuti i dettagli

In Siria è caduto un elicottero militare Mi-28N. Lo riporta l’agenzia Interfax, facendo riferimento all’ufficio stampa del Ministero della Difesa della Federazione Russa

“Il 12 aprile alle ore 1.29 di Mosca (le 00.29 in Italia), durante un’operazione in un quartiere di Homs, in Siria, è precipitato un elicottero delle forze aerospaziali russe. Due membri dell’equipaggio sono morti”, si legge nella nota del Ministero. 

Il Ministero ha inoltre fatto sapere che l’elicottero non è stato colpito. Al momento non si conoscono ulteriori dettagli. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta