Moda, giovani promesse russe in passerella

La 31esima edizione della Mercedes-Benz Fashion Week di Mosca andrà in scena dal 21 al 25 ottobre 2015

La 31esima edizione della Mercedes-Benz Fashion Week di Mosca andrà in scena dal 21 al 25 ottobre 2015

Ufficio Stampa
Si alza il sipario sulla settimana della moda di Mosca. E tra outifit ironici e audaci, ispirati a motivi orientaleggianti, si vanno delineando stili e metà tra l’antico e il moderno. Ecco quali saranno le novità per la primavera-estate 2016

Il meglio della moda russa torna in passerella. Dal 21 al 25 ottobre 2015 Mosca ospiterà la 31esima edizione della Mercedes-Benz Fashion Week primavera/estate 2016. Ecco le novità più cool che vedremo sfilare questa settimana. 

Fureddo

Giovane brand tedesco con radici russe, FUREDDO si presenta per la prima volta nella Federazione. La stilista moscovita Anastasija Strugaeva (26 anni) ha studiato a lungo la cultura dell'abito in Giappone. E l'immagine chiave delle sue creazioni è il prototipo giapponese della matrioshka: la bambola componibile Fukuruma. Queste figure vengono stampate sui tessuti, accompagnate da panda e omini stilizzati a forma di emoticon. I disegni sono realizzati con la tecnica della grafica pixel, mascherandosi ora sotto un panno a mosaico, ora sotto ricami russi. Tutto ciò ricorda l'agitato streetstyle giapponese: abbinamenti audaci, ironia e tavolozza misurata.

www.fureddo.com

OutLaw Moscow

Il brand è stato creato nel 2014 da un'ambiziosa coppia: l'orientalista Maksim Bashkaev e il traduttore dal cinese e poliglotta Diljara Minrachmanova. Gli stilisti oggi creano capi d'abbigliamento con materiali di lusso di design proprio, prodotti in Russia. Le loro realizzazioni sono destinate ai cosiddetti outlaw, ai non conformisti, a coloro che si battono per uno spirito libero. Tratti distintivi del marchio sono divenuti l'utilizzo di un cucito difficile, la combinazione di applicazioni e ricami, di colori e materiali non standard.

www.outlaw.ru

KETIone

Un anno fa la solista del famoso gruppo pop russo A'Studio, Keti Topuria, ha annunciato il lancio del brand d'abbigliamento KETIone. I capi d'abbigliamento KETIone sono una variazione dei costumi di scena di Keti e sono calcolati per un segmento luxury e per le uscite nel gran mondo. La stilista punta sulla sensibilità e, contemporaneamente, sul minimalismo: su un taglio laconico e sulla combinazione di sfumature pulite e contrastanti.

www.ketione.com

ESVE

La sfilata di ESVE è considerata l'elemento più intrigante di questa edizione della Mercedes-Benz Fashion Week. Nessuno sa di chi si celi dietro queste quattro lettere: se un uomo o una donna, una sola persona o un gruppo di stilisti. I creatori ribadiscono che l'unica cosa che conta è la collezione.

Cinque icone russe di stile

Secondo le informazioni dei fondatori del brand, ESVE prende ispirazione dalle immagini del passato: emigranti russi che hanno edificato le loro case a Parigi, il secolo del jazz, l'art nouveaux, le ammalianti manjashchi eroie di Fitzgerald. Ma non si può caratterizzare ESVE principalmente come retro: si tratta infatti di un equilibrio fra modernità e storia. Alcune fotografie del marchio su instagram testimoniano un eccesso di merletti, organza e seta. La collezione è costruita sul contrasto: le provocanti mini e i pantaloni attillati sono accompagnati da vestiti ariosi e palto oversize.

IVKA

Anastasia Gassi, che ha fondato il brand nel 2015, ha terminato il college londinese Saint Martins e ha iniziato la sua carriera come artista operante nel campo dell'espressionismo astratto. Prendendo ispirazione dai viaggi per il mondo e dalla musica rock, ha proseguito a realizzare le sue idee nel ruolo di direttore creativo del marchio di moda.

IVKA è un abbigliamento che nasce dall'incontro fra rock'n'roll, arte e moda, chic intellettuale e avanguardia. Dopo la prima sfilata, la stilista è stata paragonata a Rick Owens e ribattezzata la Janis Joplin della moda. Il DNA del brand è il minimalismo, un taglio difficile, paradossali composizioni di colori e fatture, assenza del consueto ordine di misure e androginismo.

www.ivkastudio.com

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta