Il segreto delle donne

Foto: Reuters

Foto: Reuters

Il clima, i geni e la cura del corpo. Ecco perché le ragazze russe sono considerate tra le più belle del mondo

Non è un segreto che le russe siano ritenute fra le donne più belle del mondo. “Negli ultimi sei anni mi è capitato spesso di andare in Russia e posso affermare con sicurezza che le ragazze russe sono davvero le più belle del mondo” dice Jimmy Luna, 38 anni, proprietario di un fast food di New York. “Vado spesso a Penza per lavoro e in tutta l’America non si vedono tante ragazze così belle come in questa città!”. Quale sarà quindi il segreto della bellezza delle russe?

La bellezza secondo la scienza 

“Non c’è affato da stupirsi: le ragazze russe sono abituate fin dalla più tenera età a occuparsi di sé. Dall’età di 12-13 anni imparano ad avere cura della propria pelle e del proprio corpo” dice Maja Kirillovna Kondrashova, accademica, primario all’Istituto internazionale di Medicina estetica. Tuttavia, a influire sulla bellezza non è sono la capacità di prendersi cura di sé, ma esistono altri fattori importanti come il clima e la genetica. “Nei paesi occidentali è molto diffuso il fotoinvecchiamento, vale a dire l’invecchiamento precoce della pelle dovuto all’azione dei raggi solari. Ciò non accade con il clima russo e per questo la pelle delle donne russe conserva più a lungo il proprio tono”, spiega ancora Maja.   

In internet si può reperire una curiosa classifica di ciò che gli uomini prediligono nell’aspetto delle ragazze russe:
La lunghezza delle dita delle mani
L’eleganza
Le mani affusolate
Il portamento
La manicure accurata
Le caviglie sottili
Il sorriso splendente
La raffinatezza
L’amabilità
La femminilità

Inoltre, i repentini passaggi dalle temperature estive a quelle invernali rendono la pelle più elastica e più colorita. Ecco perché i pittori russi hanno sempre ritratto le donne russe con un acceso incarnato. Un altro fattore che incide è la mescolanza di sangue. Le guerre, le migrazioni hanno fatto sì che nel territorio russo si stabilissero popolazioni straniere. E da questi matrimoni interetnici si sono generati bambini più sani e più belli. 

Gli scienziati hanno dimostrato che la differenza sostanziale tra l’aspetto esteriore del tipo slavo e quello europeo e asiatico consiste soprattutto nel fatto che gli slavi hanno una pelle più compatta e uno strato più spesso di grasso sottocutaneo. E più la pelle è compatta, più lentamente compariranno su di essa le rughe.

“Al nostro istituto si rivolgono in maggioranza donne che hanno superato i 40 anni. Il loro obiettivo è quello di conservarsi giovani e di mantenere una pelle ben idratata”, dice Maja Kirillovna. “Mentre le donne più giovani vengono perlopiù da noi per un consulto”.

La concorrenza: 100 a 88  

A lasciare affascinati i turisti stranieri non è soltanto la bellezza esteriore delle ragazze russe e il loro tipo slavo, ma la cura che hanno di se stesse. “Non c’è dubbio, le russe sono tra le ragazze più belle del mondo” dice Gonzalo Furtado, proprietario di un’enoteca a Porto, in Portogallo. “Vengo a Mosca almeno 2-3 volte l’anno per le fiere e posso dire che le ragazze lì sono sempre curate e vestite alla moda. Inoltre, hanno dei lineamenti molto graziosi e un bel portamento”.

Se vi  guardate intorno nelle strade di qualunque città russa, molto probabilmente sarete colpiti dal numero di ragazze che indossano gonne e abiti, e non disdegnano maquillage e manicure. Per le ragazze russe la cura di sé non è un optional, ma un vero stile di vita. Una delle ragioni è sicuramente l’alto tasso di concorrenza. Se nella Germania Federale, in Austria e Giappone il numero degli uomini è  approssimativamente di 96 a 100 rispetto alle donne, in Russia è di 88 a 100. Inoltre, un uomo in Russia vive in media meno di una donna (58,8 anni, contro i 72 di una donna).

Una delle modelle più belle e di successo del mondo, la famosa pin-up russa Irina Shayk, ha detto in un’intervista: “Nel mio paese le donne investono molto tempo nella cura della loro bellezza: in Russia è normale occuparsi del proprio aspetto. Alla bellezza fisica si accompagna un look alla moda e un maquillage curato. Aggiungete poi quel quid che di solito si definisce fascino personale e il gioco è fatto”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta