La Russia girerà il primo film di fantascienza nello spazio

Pixabay
La pellicola sarà realizzata dal regista Klim Shipenko con il sostegno dell'agenzia Roscosmos a bordo della Stazione Spaziale Internazionale

L'agenzia spaziale russa Roscosmos prevede di inviare un attore a bordo della Stazione Spaziale Internazionale per girare il primo film di fantascienza nello spazio, chiamato “Вызов” (“Vysov”, La sfida). L'obiettivo, si legge sul sito della società, è quello di contribuire alla divulgazione dell'attività spaziale russa e promuovere la professione dei cosmonauti.

La produzione del film richiederà ovviamente un volo a bordo della Soyuz MS, previsto per il 2021, e al momento è in corso la definizione della sceneggiatura e degli aspetti tecnici delle riprese. 

Il film sarà girato dal regista Klim Shipenko e tra i produttori generali ci sarà anche Dmitrij Rogozin, direttore dell’agenzia spaziale. L'attore protagonista e il cast saranno scelti attraverso un concorso aperto.



Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie