I sette migliori hovercraft russi per scopi civili e militari

Questi mezzi militari possono attraversare distese di neve, paludi, mari e steppe. I migliori al mondo sono costruiti proprio in Russia

1 Corvetta classe Bora

Le corvette classe Bora non sono progettate per il trasporto e lo scarico delle truppe, come la maggior parte di queste imbarcazioni, bensì servono direttamente per i combattimenti. Dotate di missili da crociera anti-nave Moskit, queste navi sono utilizzate per proteggere i confini meridionali della Russia e il Mar Nero.

2 Slavir 9

Slavir 9 è un hovercraft universale. In pochi minuti può essere facilmente trasformato e può mettere a disposizione fino a 12 posti.

3 Murena

Il progetto 12061 “Murena” può trasportare un carro armato, due veicoli da combattimento di fanteria e 140 truppe da sbarco. Oltre alla Russia, il “Murena” è presente anche in Corea del Sud.

4 Irbis

Caratterizzato da costi di manutenzione molto contenuti, l’hovercraft Irbis può operare senza rifornimenti per quasi 24 ore. Non sorprende quindi che questo mezzo venga utilizzato nelle vaste distese dell’Artico e dell’America Latina.

5 Mezzo da sbarco di classe Zubr

Con i suoi 57 metri di lunghezza, il progetto 12322 “Zubr” è il più grande hovercraft al mondo. Può trasportare un intero reparto di truppe sulle coste nemiche.

6 XG-8

Il nuovo hovercraft XG-8 viene utilizzato sia per scopi militari, sia per scopi civili. È di solito impiegato per il pattugliamento delle frontiere.

7 Hivus-48

Se il Zubr è di sicuro il numero 1 tra gli hovercraft militari, l’Hivus-48 è il migliore tra i modelli civili. Lungo 19 metri, è in grado di trasportare 48 passeggeri. È il più grande hovercraft civile in Russia, e tra i più grandi del mondo.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie