Kalashnikov ha costruito una futuristica macchina da guerra: un robot umanoide

Kalashnikov Media
Sembra un incrocio tra certi automi di Avatar e le tartarughe ninja, ma la sua potenza bellica spaventa davvero, anche se per ora questa brutale creatura meccanica è senza nome

Vi ricordate quegli orribili robot creati dall’uomo che inseguono un marine invalido sul pianeta Pandora nel blockbuster di James Cameron “Avatar”? I russi ne hanno costruito davvero uno.

La ditta Kalashnikov ha presentato il 21 agosto il prototipo di un robot da guerra al forum Army-2018. Il robot sarà incaricato di eseguire missioni di ingegneria e di combattimento.

Il robot si leva in piedi su due gambe enormi e ha due braccia che assomigliano stranamente a quelle palmate delle tartarughe ninja di “TMNT”.

Il suo aspetto brutale è completato da una massiccia cabina dove, presumibilmente, dovrebbe agire un operatore umano per dirigere le azioni del robot.

Una fuga di notizie, non confermata alla stampa, ha detto che il suo nome sarà Igorjòk. Suona così strano che la successiva smentita della Kalashnikov non può che far tirare un sospiro di sollievo. Non potevano proprio rovinare un robot così spaventoso con un tale nomignolo amichevole.

Il carro armato russo “Terminator” diventerà indipendente dal controllo umano? 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie