Il sistema antiaereo S-400 che protegge Mosca

La capitale russa ha un impressionante sistema di sicurezza aerea. Fino ad oggi si contano cinque sistemi S-400 “Triumf”, ma presto potrebbero essere molti di più

Il quinto reggimento di difesa aerea, completo di sistema S-400, è stato installato nella regione di Mosca alla fine di febbraio del 2017

Questi sistemi hanno il compito di difendere Mosca e altre regioni della Russia centrale

Così come ha fatto sapere il Ministero della Difesa, in totale dovranno essere nove le unità di sistemi S-400 nella regione di Mosca

L’S-400 è un sistema di difesa antiaerea di medio e lungo raggio

È stato disegnato per garantire una difesa aerea completa contro qualsiasi attacco proveniente dall’alto a una distanza di 400 km

I soldati russi trascorrono cinque anni preparandosi per utilizzare l’S-400 e solamente pochi di loro sono capaci di portare a termine la fase di addestramento che gli consente di trasformarmi in veri e propri “guardiani delle frontiere”

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie