La strada verso le stelle: così i poster sovietici raccontavano le conquiste spaziali

Utilizzando le immagini di Yurij Gagarin a Valentina Tereshkova, i manifesti di epoca sovietica spingevano il popolo a credere che non ci fossero limiti all’esplorazione del cosmo

“La strada dell’umanità è aperta!”. Il cane “Belka” (scoiattolo, in russo) e Strelka (freccia) sono stati i primi esseri viventi a essere mandati in orbita nello spazio e ad aver fatto ritorno vivi sulla Terra. Sono stati proprio coloro ad aver aperto la strada a Yurij Gagarin, il primo uomo ad aver volato nello spazio

Il socialismo è la nostra rampa di lancio

Gloria al popolo sovietico, ai pionieri e allo spazio!

“Gloria ai figli del partito comunista!”. Yurij Gagarin è stato il primo uomo a volare nello spazio. Lo storico volo si tenne il 12 aprile 1961

Per la gloria del comunismo!

“Gloria alla prima donna cosmonauta!”. Valentina Tereshkova è stata la prima donna ad aver volato nello spazio, il 16 giugno 1963 a bordo della navicella Vostok-6

Attraverso i mondi e i secoli

Sii orgoglioso, uomo sovietico! Hai aperto la strada dalla Terra alle stelle!

Per lo spazio, la strada è quella sovietica

Il nostro trionfo nello spazio è un inno al paese sovietico

Gloria alla scienza sovietica! Gloria all’uomo sovietico, primo cosmonauta!

Evviva la prima eroina sovietica, figlia di una grande nazione

Nel nome di Lenin

Interkosmos. Un satellite di amicizia e cooperazione

“Siamo nati per trasformare le favole in realtà”. Questa è una famosa frase tratta dalla canzone sovietica “La marcia degli aviatori” (1923)

Il pianeta più lontano non è poi così distante, amici!

“In nome della pace!”. L’immagine della madrepatria, una donna in abito rosso, è apparsa per la prima volta in alcuni poster nel 1941

Con coraggio e ostinazione verso le stelle. L’eroismo non conosce limiti

“Andiamo!” (poekhali!). Questa è la parola pronunciata da Yurij Gagarin prima del suo storico primo volo verso lo spazio. In questo poster si fa riferimento all’inizio dell’era spaziale

Gloria ai lavoratori della scienza e della tecnologia sovietica

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond