Nove maggio, le prove della parata

Oltre diecimila soldati si stanno esercitando per la grande sfilata che si terrà nel centro di Mosca nel Giorno della Vittoria. Rbth vi svela come avvengono le prove generali nella periferia della città

Fremono i preparativi per la Festa della Vittoria. E come ogni anno, a poche settimane dalle celebrazioni, i soldati si esercitano per la colossale parata che si terrà il nove maggio nel cuore di Mosca. Nei giorni scorsi nella periferia della capitale si sono esercitati oltre diecimila uomini, mentre questa sera, 25 aprile, le prove generali si svolgeranno per le vie del centro.

Rbth si è recata nel poligono di addestramento della periferia per vedere come avvengono le esercitazioni in vista della grande parata.

Il 9 maggio per le strade di Mosca sfileranno oltre 100 veicoli militari, tra cui i carri armati T-90, l’ultimo modello T-14 e gli autopropulsori Msta-S, i blindati Tigr e i missili Yars.

Tra le novità di quest’anno ci sono anche i nuovi mezzi militari del Ministero della Difesa per le regioni dell’Artico: i sistemi antimissile Pantsir-SA e il Tor-M2DT, oltre a mezzi di supporto realizzati appositamente per poter affrontare le rigide condizioni climatiche del Circolo Polare. 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale