La Cattedrale di Kronstadt in sessanta secondi

Tra arte e storia, alla scoperta del gioiello architettonico della città

Kronstadt, la città-fortezza situata sull'isola di Kotlin, nella baia della Neva, non lontano da San Pietroburgo, custodisce un vero gioiello architettonico risalente all’inizio del Novecento: la Cattedrale Navale di Kronstadt. Realizzata in stile neo-bizantino, la cattedrale è sormontata da una cupola di ventisei metri di diametro, alta oltre settanta metri, che rende questo edificio il più grande della città.

In epoca sovietica la cattedrale venne chiusa ai fedeli per essere trasformata in un luogo di incontri e manifestazioni. Solamente nel 2012, dopo anni di restauro, tornò ad ospitare i parrocchiani.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta