Come si tiene pulito il più grande fiume della Siberia?

Il 28 settembre 2013 si è celebrato il Giorno dell’Enisej, una grande festa ecologica nelle regioni di Tuva, della Khakassia e del Territorio di Krasnoyarsk

I volontari delle località in riva al più grande fiume della Siberia, l’Enisej, si sono organizzati per ripulirlo. Il Festival del Giorno dell’Enisej, organizzato dalla Società Geografica Russa, consiste in una maratona di eventi ecologici incominciati nel mese di maggio 2013.

L’ambiente naturale unico della Siberia Orientale è ancora intatto in molti luoghi. Tuttavia, le rive dell’Enisej, l’arteria principale della regione, si ricoprono di detriti e rifiuti ogni anno. Grazie alle attività ecologiche dei volontari, l’Enisej e le sue rive vengono ripuliti durante le stagioni calde, e l’acqua del fiume continua ad essere potabile.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta