Con la testa tra le nuvole sui tetti di Pietroburgo

Nel centro di San Pietroburgo non vengono costruiti grattacieli ed edifici particolarmente alti, per cui niente rovinerà lo spettacolo

Nel centro di San Pietroburgo non vengono costruiti grattacieli ed edifici particolarmente alti, per cui niente rovinerà lo spettacolo

ANDREJ OREKHOV
Il “roofing” sta contagiando sempre più appassionati, che si arrampicano sui tetti della Venezia del Nord per ammirare ponti, fiumi e strade storiche dall’alto degli edifici
Il “roofing” è un modo alquanto spettacolare e alternativo per esplorare San Pietroburgo. Gli appassionati di questa disciplina, che consiste nell’arrampicarsi sui tetti e sui camini delle città, sostengono che il “roofing” a Pietroburgo sia molto diverso rispetto ad altre città russe
Il motivo? Beh, ovviamente perché la vista da qui è semplicemente spettacolare e permette di ammirare i vecchi edifici della città
I panorami sono sicuramente mozzafiato e da punti di osservazione così privilegiati è possibile ammirare le vie del centro, le piazze, i monumenti e i ponti che passano sopra la Neva
Gli edifici di San Pietroburgo sono stati costruiti a distanze molto ravvicinate, per cui non è difficile saltare dall’uno all’altro
La prima sfida è quella di aprire la porta, e spesso si cerca di fare in modo che qualcuno da dentro la apra. Ad ogni modo, raccontano i ragazzi che praticano questa disciplina, spesso vengono recuperate delle chiavi universali che aprono la maggior parte delle porte
Spesso chi si avventura in queste esperienze aspetta che la porta venga aperta da qualche condomino per intrufolarsi negli edifici “presi di mira”
Si tratta di una disciplina molto pericolosa. Per cui il consiglio è quello di evitare di avventurarsi sui tetti della Venezia del Nord, e optare per una visita più classica della città
Tuttavia si possono anche trovare delle visite organizzate e guidate sui tetti di San Pietroburgo
Si possono trovare degli abitanti del posto disposti ad aprire le porte della propria casa per concedervi una “passeggiata” tra le nuvole di Pietroburgo
Tuttavia, non illudetevi che i roofer locali vi svelino i segreti dei migliori punti di osservazione della città: custodiscono questi luoghi come preziosi segreti per pochi privilegiati
Nel caso in cui la polizia dovesse intervenire, però, si rischia una multa molto salata
Cosa bisogna fare per accedere ai tetti degli edifici? Persistenza e perseveranza, assicurano i fedelissimi di questa disciplina