Transiberiana, i binari dell'anima