Vite da principe: cosa fanno oggi i nipoti degli zar con il cognome (e il sangue) dei Romanov

Yurij Belinskiij/TASS; Matryoshka1890 (CC BY-SA 4.0); Getty Images
I figli della casa Romanov vivono in tutto il mondo. E anche se il ripristino della dinastia è impossibile, restano a tutti gli effetti principi e principesse, conservando l'eredità dei loro antenati

1 / Andrew Andreevich

Il principe Andrew Romanoff (nato Andrew Andreevich Romanov; 21 gennaio 1923), pronipote di Nicola II e di Nicola I, è attualmente il capo della Casa dei Romanov. Suo padre, il principe Andrej Aleksandrovich (1897-1981), lasciò la Russia a bordo della Royal Navy britannica HMS Marlborough nel dicembre 1918, riuscendo a sfuggire agli orrori della Rivoluzione che colpirono i Romanov rimasti in Russia.

Il principe Andrew è cresciuto in Inghilterra. Ha partecipato alla Seconda guerra mondiale come semplice marinaio, e più tardi è emigrato negli Stati Uniti dove ha lavorato come agronomo, broker, agente immobiliare, falegname e molto altro ancora. Il principe Andrew, inoltre, è noto come artista, pur non avendo avuto alcuna formazione artistica. È stato sposato due volte e ha tre figli. Attualmente, Andrew Andreevich vive con sua moglie, la pittrice americana Inez Storer, a Inverness, in California.

2 / Olga Andreevna

La principessa Olga Andreevna (nata l'8 aprile 1950) è sorellastra del principe Andrew Andreevich, nonché capo dell'Associazione della Famiglia Romanov: un'organizzazione di discendenti maschi legittimi dell'imperatore Nicola I di Russia.

Olga Andreevna è stata educata privatamente a Provender House nel Kent, in Inghilterra, una casa signorile del XIII secolo appartenuta a sua madre. Nel 2000 ha ereditato la villa e la tenuta di 12 ettari ed è riuscita a raccogliere fondi per farla restaurare; successivamente l’ha parzialmente aperta al pubblico.

3 / Rostislav Rostislavovich

Rostislav Rostislavovich

Il principe Rostislav Rostislavovich Romanov (nato il 21 maggio 1985) è attualmente il vicepresidente dell'Associazione della Famiglia Romanov. È nato e cresciuto negli Stati Uniti e ha ricevuto un'educazione artistica all'University College Falmouth. “La mia famiglia non mi ha mai insegnato che ero una persona speciale. I miei genitori non volevano che andassi in giro a parlare di me come discendente degli zar russi”, ha detto Rostislav in un'intervista.

Il principe Rostislav è l'unico Romanov vivente a recarsi spesso in Russia. In passato ha lavorato come designer per la fabbrica di orologi “Raketa” e ha progettato un orologio dedicato al 400° anniversario della Casa dei Romanov. Parla un po' di russo (ma lo migliora costantemente) ed è un credente ortodosso. Dato che nessuno dei tre figli dell'attuale capo della Casa Romanov Andrej Andreevich ha figli maschi, è molto probabile che un giorno Rostislav diventi il capo della famiglia Romanov.

Il principe Rostislav è l'unico Romanov a essere tornato in Russia, seppur temporaneamente. Nel 2009, ha vissuto in Russia per due anni e ha studiato il russo. Attualmente vive nell'East Sussex, in Inghilterra.

4 / Daniel Joseph Romanov

Daniel Joseph Romanoff, Principe Romanov (nato il 19 marzo 1972) è nato e cresciuto negli Stati Uniti. È il pronipote del Granduca Aleksandr Mikhailovich (1866-1933).

Si è diplomato alla James B. Conant High School di Chicago, poi ha frequentato l'Università dell'Illinois a Urbana-Champaign. Si è laureato in contabilità e ha conseguito un M.B.A., entrambi con lode, presso l'Università dell'Illinois a Urbana-Champaign, ed è un Certified Public Accountant (CPA).

Daniel Joseph è membro dell'Associazione della Famiglia Romanov, nonché uno dei Romanov che non usa il titolo di Principe. Attualmente vive a Chicago, Illinois.

5 / Natalia Nikolaevna

Nicola Romanoff, Natalia Romanoff e il senatore Giuseppe Consolo al teatro Ambra Jovinelli di Roma

La principessa Natalia Nikolaevna Romanova (nata a Roma nel 1952) è la figlia maggiore del principe Nicola Romanovich Romanov (1922-2014), ex capo dell'Associazione della Famiglia Romanov nonché pronipote dell'imperatore Nicola I.

Nel 1973, Natalia Nikolaevna ha sposato Giuseppe Consolo (classe 1948), allora scienziato e giornalista, diventato poi politico, senatore e deputato. Hanno avuto due figli, Enzo-Manfredi (1976-1997), morto tragicamente nel 1997, e Nicoletta Consolo, conosciuta con il nome d'arte di Romanoff (1979). La famiglia vive a Roma.

6 / Nikita Rostislavovich Romanov

Nikita Rostislavovich

Il principe Nikita Rostislavovich Romanov (nato il 24 gennaio 1987) è il fratello minore di Rostislav Rostislavovich. È nato a Londra, dopo che i suoi genitori si sono trasferiti nel Regno Unito dagli Stati Uniti.

Nikita Rostislavovich è uno dei Romanov contemporanei di cui sappiamo molto poco. Ha visitato la Russia per la prima volta nel 1998, partecipando alla cerimonia di sepoltura dei resti dell'imperatore Nicola II, dell'imperatrice Aleksandra Feodorovna, delle granduchesse Olga, Tatiana, Anastasia e del loro entourage. Si è laureato alla Northumbria University, e ora vive a New York, dove lavora nel campo della pubblicità.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie