La Russia ha celebrato il Giorno della Marina Militare con una sfilata di navi e sottomarini

Reuters
La Federazione ha messo in mostra le ultime novità che si aggiungono alla flotta

Il 26 luglio, nel Giorno della Marina, la Russia ha festeggiato gli uomini del mare con spettacolari sfilate e parate. La più impressionante si è svolta nella “capitale del Nord”, San Pietroburgo, dove hanno partecipato 46 tra navi e sottomarini, 41 aerei e 4.000 militari. 

La corvetta “Mytishchi” sul fiume Neva nella giornata della Marina Militare.

L'incrociatore “Marshal Ustinov” lungo le coste di una delle città più settentrionali della Russia, Severomorsk, una città chiusa dell'oblast di Murmansk, sulla Penisola di Kola.

La corvetta “Aleksin” durante un'esibizione di tiro durante le celebrazioni della Giornata della Marina a San Pietroburgo. 

Il presidente russo Vladimir Putin, il ministro della Difesa Sergej Shojgu e il comandante capo della Marina russa Nikolaj Yevmenov ispezionano le navi da guerra sul fiume Neva durante la parata della Giornata della Marina a San Pietroburgo.

I caccia Su-25 disegnano in cielo la bandiera russa, chiudendo i festeggiamenti.

Gli uomini della Marina russa in una delle città costiere del paese.

Una coppia partecipa alle celebrazioni della Giornata della Marina a Vladivostok, nell’Estremo oriente.

Navi da guerra a Kronstadt, vicino a San Pietroburgo.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie