Meno religione e più attività culturali: ecco cosa fanno i russi nel tempo libero

Andrej Arkoucha/Global Look Press
Le attività culturali e di intrattenimento hanno registrato la maggior crescita negli ultimi cinque anni, con un aumento del 153% per le donne e del 146% per gli uomini. Molto presente anche internet, che occupa una buona fetta del tempo libero. In calo, invece, le ore dedicate a sport e religione

Durante la settimana, le donne russe godono di poco più di 3 ore di tempo libero al giorno, contro le 3 ore e i 40 minuti degli uomini; nel week end, invece, i momenti di riposo aumentano rispettivamente a 5 e 6 ore. Lo rivela un recente studio pubblicato dalla rete di consulenza e revisione FinExpertiza Global, basato sui dati del Servizio federale di statistica Rosstat. Ma come sfruttano i russi il tempo libero? 

Innanzitutto, l'occupazione preferita dai russi sembra essere internet, che nel 2019 ha “monopolizzato” in media 99 minuti al giorno per le donne e 123 minuti per gli uomini nell’arco della settimana; il sabato e la domenica, queste cifre passano rispettivamente a 120 e 167 minuti. Nonostante l’attività online e i social network occupino una larga fetta del tempo libero dei russi, si registra un leggero calo rispetto al 2014: -7% per le donne e -8% per gli uomini.

Al secondo posto nella lista delle attività che i russi svolgono nel tempo libero, c’è “il riposo e il relax”, a cui le donne durante la settimana dedicano 32 minuti al giorno, uno in meno degli uomini. Nei fine settimana, invece, la seconda attività preferita dalla popolazione russa è l’interazione con gli altri, che avviene però anche attraverso i social network, dove le donne trascorrono 54 minuti al giorno, rispetto ai 58 minuti degli uomini (il doppio rispetto ai giorni infrasettimanali).

E se dopo il lavoro resta poco tempo da dedicare agli eventi culturali, sportivi e di intrattenimento (in media 3 minuti per le donne e 2 minuti per gli uomini), queste attività aumentano nel week end (18 minuti per le donne e 20 minuti per gli uomini). Da notare che si tratta dell'attività in maggior crescita negli ultimi cinque anni, con un tasso di crescita del 153% per le donne e del 146% per gli uomini.

In netto calo, lo sport e la religione: mentre l'attività fisica durante la settimana occupa 4 minuti di tempo per le donne e 6 minuti per gli uomini (5 e 10 minuti nel week end), cioè -69% e -75% rispetto al 2014, la pratica spirituale è diminuita del 21% per le donne e del 27% per gli uomini.

Il tempo dedicato alla vita sociale invece resta stabile in qualsiasi giorno della settimana: 10 minuti durante la settimana per entrambi i sessi (11 minuti per le donne e 10 minuti per gli uomini nel fine settimana).

Infine, la categoria di attività dove si registra la più grande differenza tra i sessi è quella degli hobby e del gioco, poiché gli uomini vi dedicano più del doppio dei minuti rispetto alle donne (10 minuti rispetto ai 4 della settimana e 19 minuti rispetto ai 7 del fine settimana).

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie