Coronavirus, Mosca introduce il pass obbligatorio per gli spostamenti: ecco come richiederlo

Nina Zotina/Sputnik
Aumentano i contagi in Russia, con l’epicentro dell’epidemia nella capitale. Chi risiede a Mosca o si trova temporaneamente in città deve richiedere alle autorità un lasciapassare elettronico per giustificare eventuali spostamenti. Ecco come ottenerlo e in quali casi è valido

A cosa serve il pass?

Dal 15 aprile, chi si reca a Mosca dalla Regione di Mosca, e viceversa, dovrà richiedere uno speciale pass; il lasciapassare servirà a coloro che utilizzano i mezzi di trasporto pubblico e privato (auto, moto, taxi, metropolitana, treni suburbani e persino biciclette). 

Chi può richiedere un pass?

Chiunque risieda attualmente a Mosca avrà diritto a richiedere un pass, se necessario. I pass non sono limitati ai cittadini russi e sono disponibili per tutti coloro che vivono a Mosca. Gli stranieri, i rifugiati e altre categorie di persone possono richiedere un pass utilizzando un documento d'identità valido.

Quali sono le motivazioni consentite per richiedere un pass?

Quando si richiede un pass per un futuro spostamento, le opzioni disponibili sono tre: un pass per chi si sposta per lavoro; per chi si sposta per motivi di salute (ad esempio per recarsi in ospedale) e un pass per chi deve spostarsi per altri motivi.

Le autorità non hanno stilato un elenco specifico di casi in cui una persona è autorizzata a spostarsi dentro e fuori la città per “altri motivi”; pertanto la legittimità di ogni singolo viaggio è a discrezione di chi ne fa richiesta. Ma le autorità possono negare il lasciapassare ed esaminare la validità delle informazioni presentate.

Chi deve spostarsi per lavoro riceverà un pass valido fino alla fine di aprile 2020. Negli altri casi si riceverà un pass valido un giorno. Le autorizzazioni per le persone che intendono spostarsi per motivi personali sono invece limitate a due alla settimana.

Come si ottiene il pass?

Le autorità di Mosca hanno messo a disposizione tre modalità per richiedere il pass:

1) Sul sito ufficiale del sindaco di Mosca (non è necessario registrarsi);

Sebbene alcune persone abbiano segnalato problemi di accesso al sito, al momento della stesura di questo articolo non sono state riscontrate anomalie nel funzionamento del sistema. 

2) Per telefono, chiamando il numero +7 (495) 777-77-77-77;

3) Inviando un SMS al numero 7377.

I pass sono disponibili dal 13 aprile.

Che aspetto ha un pass?

Il pass viene fornito in una combinazione di codice digitale e codice QR . 

Le prime quattro cifre del codice digitale indicano la data di scadenza del pass; le altre cifre servono invece per identificare il richiedente. Il codice QR contiene le informazioni che il richiedente ha presentato al momento della domanda del lasciapassare e la polizia stradale può utilizzarlo per verificare il percorso effettivo realizzato rispetto ai piani annunciati.

I pendolari che viaggiano regolarmente sono tenuti ad avere il lasciapassare in formato cartaceo o digitale. 

C'è qualcuno che ne è esente?

Sì, i bambini di età inferiore ai 14 anni sono esenti se accompagnano gli adulti negli spostamenti. Inoltre, i militari, i funzionari governativi e i funzionari pubblici, i giudici, gli avvocati e i loro assistenti, i giornalisti e le guardie di sicurezza private possono spostarsi in città senza richiedere un pass. Tuttavia devono essere in possesso di un documento di lavoro corrispondente.

È necessario richiedere un pass anche per recarsi in un negozio di alimentari o in farmacia?

No. Il nuovo sistema si applica solo ai trasporti privati e pubblici. Per andare al supermercato o in farmacia a piedi non è necessario possedere il pass. Si consiglia quindi di recarsi nei negozi più vicini a casa.

La gente del posto può lasciare Mosca per recarsi nella Regione di Mosca e poi tornare?

Sì, è consentito lasciare la città per recarsi in altre regioni e viaggiare da e per la Regione di Mosca. I pass rilasciati a Mosca e nella regione di Mosca sono interscambiabili. Tuttavia, per richiedere un pass nella regione di Mosca, sarà necessario scaricare un'applicazione (o richiedere il documento per telefono o via SMS), mentre chi richiede un pass a Mosca può richiedere il pass online senza effettuare il login (come già accennato, sono disponibili anche opzioni di richiesta per telefono o via SMS).

Come avverranno i controlli? 

La polizia controllerà gli spostamenti delle persone per verificare che le informazioni dichiarate sui loro pass siano conformi. I tassisti dovranno controllare se i loro passeggeri sono in possesso dei pass.

Cosa succede se qualcuno guida o si sposta senza pass?

Chi utilizza i mezzi di trasporto pubblico senza pass rischia un avvertimento o una sanzione per un importo variabile da 1.000 a 30.000 rubli (da 14 a 400 dollari); gli autisti che si spostano in macchina senza autorizzazione rischiano invece una multa di 5.000 rubli (68 dollari). Un'infrazione ripetuta costerà da 15.000 a 50.000 rubli (da 204 a 680 dollari).

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie