Strade vuote a Mosca: pandemia o 1° gennaio?

Negozi chiusi, piazze vuote, strade deserte... la pandemia da coronavirus ha imposto anche a Mosca rigide misure di isolamento per fermare i contagi. Ma non è la prima volta che si vede la città deserta: succede tutti gli anni il 1° gennaio, dopo i festeggiamenti di capodanno. Riuscite a indovinare se le strade ritratte in queste foto si sono svuotate per la quarantena o per i festeggiamenti di fine anno?

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie