Coronavirus, anche i russi hanno iniziato a lavorare da casa: ecco come sono i loro nuovi uffici

Russia b
L’auto-isolamento per evitare il contagio potrebbe avere qualche vantaggio: lo dimostrano gli ambienti accoglienti dove i russi hanno ricreato il proprio posto di lavoro tra le mura di casa

Salgono a 147 i casi di coronavirus accertati in Russia e Mosca si ritrova a fare i conti con il primo morto, una donna di 79 anni deceduta in un ospedale della capitale (dati aggiornati al 19 marzo, ndr). I provvedimenti adottati per ridurre i contagi hanno portato molti russi ad abbandonare gli uffici e a lavorare da casa: in questi giorni studenti, impiegati e dipendenti si stanno mettendo in auto-isolamento, allestendo uffici fai da te e scrivanie improvvisate. 

Alcuni utenti di Twitter hanno iniziato a condividere i loro nuovi “uffici”. Abbiamo selezionato per voi le foto più interessanti. Ecco come le cucine, i salotti e di davanzali si sono trasformati in luoghi di lavoro. 

"Bene, folla auto-isolante, mostrateci il vostro posto di lavoro di oggi".

"Mostrare il proprio posto di lavoro? Ho dovuto fare spazio in cucina prima di poter avere la scrivania”.

"Per me non è cambiato nulla, sono un libero professionista!"

Si è scoperto che molte persone hanno luoghi di lavoro di gran lunga migliori di quanto ci si potesse immaginare! “Dove trovano appartamenti così belli?”, si chiede l'utente Aleksandr Fast. "Tutti hanno scrivanie così ordinate, non ci credo", dice @PonyHead.

"Il mio posto di lavoro è sul divano".

"Sì, ho pulito la scrivania e ho tolto la mia tazza da tè. Non so perché. L'ho fatto in modalità automatica".

Un sondaggio condotto un anno fa dal centro di ricerca VTSIOM ha rivelato che la maggioranza dei russi (60%) ritiene che il lavoro in ufficio sia più efficace del lavoro da casa: uno su cinque ha confessato di trovare una grossa distrazione avendo a portata di mano letto, frigorifero e un’atmosfera così rilassata. 

"Quando vuoi avere uno studio ma non c'è una stanza libera. Andate sul vostro balcone, installate lì l'impianto elettrico... e f****** ".

"Godersi la vista sui tetti di San Pietroburgo".

Questo invece è il nuovo ufficio temporaneo del nostro redattore della sezione cultura.  

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie