Maria Sharapova si ritira dal tennis, l’addio della divina annunciato in una lettera

Global Look Press
A 32 anni la campionessa appende la racchetta al chiodo e si chiede: “Cosa farà nella vita una che per tutta la vita ha giocato a tennis?”

La regina del tennis appende la racchetta al chiodo. Maria Sharapova, 32 anni, vincitrice di 5 Slam, in cima alla classifica di Forbes delle atlete più pagate al mondo, ha annunciato la fine della sua carriera. La notizia è stata resa nota con una commovente lettera da lei scritta per Vogue e Vanity Fair, e ripresa dai giornali di tutto il mondo. 

"Come fai a lasciarti alle spalle l'unica vita che tu abbia mai conosciuto? - si chiede -. Come ti allontani dai campi su cui ti sei allenata da quando eri bambina, il gioco che ami, che ti ha portato lacrime indicibili e gioie indicibili? Uno sport in cui hai trovato una famiglia, insieme ai fan che si sono radunati dietro di te da più di 28 anni? Lo so questo, quindi per favore perdonami. Tennis, ti sto dicendo addio". 

Maria Sharapova, avversaria numero 1 di Serena Williams, con cui si è scontrata in 21 occasioni, è considerata una delle tenniste più forti al mondo, ed è entrata nella storia per aver vinto il torneo di Wimbledon a soli 17 anni. 

Nel 2012 si è aggiudicata la medaglia d'argento in singolare alle Olimpiadi di Londra, nella sua unica Olimpiade giocata. Malgrado i numerosi infortuni, è stata una delle giocatrici più longeve del circuito femminile.

La campionessa russa ha inoltre portato la torcia olimpica durante la cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi invernali di Sochi nel 2014. 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie