Matrimoni in aumento e divorzi in calo: nel 2019 in Russia ha vinto l’amore

Pixabay

Sempre più coppie in Russia decidono di sposarsi. Calano invece i divorzi. È la fotografia scattata dal Servizio Statistico dello Stato Federale Russo (Rosstat) e pubblicata dall’agenzia Ria Novosti.

"I dati di Rosstat su divorzio e matrimonio si sono rivelati inaspettatamente ottimistici: l’anno scorso nel paese sono stati celebrati 917.000 matrimoni, 24.000 in più rispetto al 2018, e il numero di divorzi è diminuito di 56.000, arrivando 528.000", dice l'agenzia.

La fascia d'età con il maggior numero di unioni va dai 25 ai 29 anni, anche se la media è in graduale aumento.

Secondo le statistiche, è più facile trovare donne single nelle regioni di Ivanovo, Yaroslavl, Tula e Novgorod: lì, infatti, la percentuale di uomini nella popolazione rappresenta solo il 45%. Per le donne, invece, è più facile trovare l'anima gemella a Mosca, nella regione di Mosca e nella regione di Krasnodar, dove si registrano i più alti tassi di uomini non sposati.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie