Cinque sfidanti che potrebbero sconfiggere Khabib, il campione russo di arti marziali miste

Valerij Sharifulin/TASS
Il lottatore di arti marziali miste e di sambo Khabib Nurmagomedov è uno dei migliori della storia. Imbattibile, riservato, irraggiungibile… In attesa del prossimo e attesissimo match con lo statunitense Tony Ferguson, abbiamo immaginato 5 validi candidati che potrebbero fermare la marcia inarrestabile di Khabib. Con un unico particolare: si tratta di personaggi di fantasia!

Nel settembre 2019 il lottatore di arti marziali miste e di sambo Khabib Nurmagomedov ha trionfato nel main event di UFC 242, battendo Dustin Poirier e confermandosi campione dei pesi leggeri. Nurmagomedov ha collezionato così la 28° vittoria consecutiva… e nemmeno una sconfitta. 

Il prossimo attesissimo incontro sarà con il lottatore statunitense Tony Ferguson: si tratta del match più atteso da almeno un triennio.

Nurmagomedov appare inarrestabile, sia sul ring, sia sui social network: come vi abbiamo raccontato qui, il lottatore daghestano si è aggiudicato lo scettro di celebrity russa più popolare su Instagram, superando addirittura la cantante pop Olga Buzova.

Ma Khabib è davvero invincibile? Abbiamo immaginato 5 validi candidati che potrebbero fermare la marcia inarrestabile di Khabib. Con un unico particolare: si tratta di personaggi di fantasia, forti e abituati a lottare fino all’ultimo, proprio come lui. 

1/ Tyler Durden

Universo: Fight Club, di Chuck Palahniuk 

Prima regola del Fight Club: non parlate mai del Fight Club. A differenza di Conor McGregor o di altri palloni gonfiati del ring, Khabib dimostra grande riservatezza nel rivelare dettagli e notizie sulla propria vita privata. Nurmagomedov sembra infatti seguire alla lettera la prima regola del Fight Club, motivo per cui Tyler, del celebre film, potrebbe essere l’avversario ideale. 

Se questo match si svolgesse in un universo parallelo, potremmo finalmente scoprire chi tra i due è il più forte: un professionista freddo come Khabib, o un dilettante con tendenze autodistruttive come Tyler?

2/ Wolverine

Universo: Marvel

Non è stato facile scegliere un personaggio dell’universo Marvel da contrapporre a Khabib. Iron Man? Senza il suo costume, Tony Stark sarebbe un avversario troppo facile da battere per il campione daghestano. Hulk? Beh, Bruce Banner si trasforma in un gigante verde quando si arrabbia… ma non vogliamo nemmeno immaginare come si trasforma Khabib quando si arrabbia! 

Alla fine abbiamo optato per Wolverine: un lottatore duro, furioso e con una grande esperienza. Ovviamente il suo alter ego Logan dovrebbe lottare senza utilizzare le proprie lame… e Khabib dovrebbe partecipare all’incontro senza chiamare a raccolta i propri amici daghestani!

3/ Ercole

Universo: mitologia classica 

Un altro sfidante di Khabib non poteva che essere Ercole, l'eroe-semidio, dotato di una forza eccezionale, che affronta vittoriosamente fatiche sovrumane.

Siamo sicuri che Ercole sarebbe molto contento di tornare nuovamente sotto i riflettori dopo così tanto tempo… Ma non siamo del tutto sicuri che in un ipotetico match contro Khabib, Ercole ne uscirebbe vittorioso...

4/ Terminator

Universo: Terminator

Dopo che Khabib ha battuto con successo Tony Ferguson, Tyler Durden, Wolverine ed Ercole (probabilmente entro il 2021-2022, teniamo le dita incrociate!), le macchine del male di Skynet capiranno che è Khabib, e non Sarah Connor, l'ultima speranza dell'umanità. Ma l'unico modo per sconfiggere Khabib sarà in una lotta leale, quindi anche il vecchio robot dovrà salire sul ring insieme a lui.

E siccome Terminator è una macchina d’acciaio, non sarebbe facile per Khabib vincere questa sfida. Preparate i pop corn: lo spettacolo lascerà senza fiato!

5/ Superman

Universo: DC

L’ultimo avversario di Khabib potrebbe essere Superman, un extraterrestre dai super poteri in grado di sconfiggere chiunque sulla faccia della Terra. Motivo per cui ci sembra un valido avversario di Nurmagomedov. Se il lottatore daghestano fosse in grado di sconfiggere anche Superman, potrebbe ritirarsi dal ring in tutta tranquillità, cancellare il proprio profilo Instagram e dedicarsi a formare i futuri campioni del mondo (o dell’universo).

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie