Come gocce d’acqua: i sosia più impressionanti di Putin

ZUMA Press, Kika Press/Global Look Press, Mikhail Klimentyev/Sputnik
Il presidente russo ha alter ego in Cina, Gran Bretagna e addirittura a Hollywood. Guardare per credere!

1/ Putin nel 1920 e nel 1941 

Qualche tempo fa è apparsa su internet una fotografia di un soldato russo risalente agli anni ’20. L’immagine d’epoca, insieme a un’altra foto di un soldato scattata presumibilmente nel 1941, è diventata subito virale per via della sorprendente somiglianza di questi due soldati con il presidente russo Vladimir Putin. 

Alcuni utenti hanno definito la somiglianza molto strana e hanno addirittura ipotizzato che nascondesse qualche sinistro mistero. C’è chi ha suggerito che Putin fosse “immortale”, chi ha ipotizzato che fosse un vampiro, chi invece sostiene che i russi abbiano creato una macchina del tempo in grado di far viaggiare il presidente nel passato! 

2/ L’alter ego cinese di Putin 

Luo Yuanpin, un contadino di 56 anni della provincia di Anhui, in Cina, è uno dei sosia più impressionanti di Vladimir Vladimirovich. La somiglianza con uno degli uomini più potenti della Terra ha reso Yuanpin una vera e propria celebrità: è apparso anche in trasmissioni televisive cinesi e si è guadagnato la fama tra gli abitanti del suo villaggio. 

Purtroppo però Yuanpin non è riuscito a sfruttare al massimo la sua gloria: a 56 è ancora scapolo; stando alle sue stesse parole, non può permettersi un matrimonio. 

3/ Daniel Craig

L’attore britannico Daniel Craig, noto per aver ricoperto il ruolo di James Bond in “Casino Royale”, ha sicuramente qualche somiglianza con il presidente russo (soprattutto quando indossa gli occhiali da sole!). Non è del tutto chiaro se si tratta delle labbra, dei capelli, degli occhiali o di una combinazione di tutti questi dettagli... ma una cosa è certa: Daniel potrebbe benissimo interpretare il presidente russo in un futuro film!

4/ Dmitri Grachev

Questo comico russo ha costruito la propria carriera su alcune simpatiche imitazioni di Putin, con le quali offre al pubblico uno sguardo “unico” sulla quella che potrebbe essere la routine privata (e segretissima) del presidente. L’attore dice di non doversi nemmeno sforzare troppo per ricordare Putin, perché la somiglianza è naturale. 

Dopo aver visto il video qui sotto, saprete di cosa stiamo parlando!

5/ Matthias Schoenaerts

L’attore belga Matthias Schoenaerts è stato soprannominato il sosia di Putin non solo dalla stampa, ma anche da alcuni critici cinematografici. Di solito indossa una folta barba e dei capelli lunghi che lo fanno assomigliare al presidente russo. Ma la somiglianza più evidente si nota quando interpreta ruoli che richiedono un taglio di capelli più corto e la faccia rasata! Nonostante la straordinaria somiglianza con il presidente russo, Schoenaerts non ha ancora ricevuto alcuna offerta per interpretare il ruolo di Vladimir Putin sul grande schermo.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie