Mosca, aereo investe stormo d'uccelli: atterraggio d'emergenza su un campo di grano

AFP
Un Airbus della Ural Airlines diretto a Simferopol con 226 passeggeri a bordo e 7 membri dell'equipaggio si è imbattuto in uno stormo di gabbiani subito dopo il decollo: l’impatto ha causato un guasto al motore e costretto i piloti ad atterrare senza il carrello di atterraggio; 23 i feriti, nessuno dei quali in gravi condizioni

Atterraggio di emergenza oggi a Mosca per un Airbus A321 con più di 200 persone a bordo: il velivolo, della compagnia Ural Airlines diretto a Simferopol, in Crimea, è atterrato senza il carrello di atterraggio su un campo di grano vicino all’aeroporto Zhukovsky di Mosca poco dopo il decollo. Il capitano Damir Yusupov e il suo copilota Georgy Murzin sono riusciti a riportare a terra sane e salve le 233 persone a bordo (226 passeggeri e 7 membri dell'equipaggio).

Il velivolo avrebbe colpito uno stormo di uccelli subito dopo il decollo. Un incidente “raro” che ha causato un guasto al motore e costretto i piloti a effettuare un atterraggio di emergenza manuale con i serbatoi ancora pieni di cherosene. 

Fortunatamente il grande campo di grano vicino alla pista dell’aeroporto ha permesso ai piloti di riportare a terra il velivolo anche senza l'uso del carrello di atterraggio.

L'aereo è stato immediatamente evacuato e i 226 passeggeri hanno lasciato il velivolo attraverso le uscite di emergenza. I piloti e i membri dell'equipaggio che hanno assistito i passeggeri hanno ricevuto gli applausi e le lodi di tutti.

Immediato anche l’arrivo delle ambulanze sul posto. 

Secondo le autorità locali, il bilancio sarebbe di 55 persone ferite, 23 delle quali sono state ricoverate in ospedale.

"L'atterraggio è stato duro, ma l'aereo non è caduto di naso - ha detto uno dei passeggeri ai giornalisti -. Dobbiamo ringraziare i piloti perché hanno fatto davvero un ottimo atterraggio”.

Il capitano Damir Yusupov e il suo copilota, Georgy Murzin, sono stati elogiati anche dal portavoce di Putin. Yusupov, 41 anni, ha iniziato la carriera all’età di 33 anni; prima di realizzare il sogno della sua vita lavorava come avvocato nell'amministrazione comunale di Syzran (città a 750 km da Mosca).

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie