Otto originali piatti sovietici da preparare in pochi minuti

Slava Petrakina; Starline/Freepik
Le ristrettezze del periodo sovietico hanno portato ad affinare l’ingegno per realizzare ricette facili con pochi e semplici ingredienti. Alcuni di questi piatti sono davvero bizzarri, come la pasta allo zucchero o i cetrioli con il miele

Pane nero con olio di girasole e sale 

Questo semplice spuntino è l’ideale per calmare la fame in attesa che arrivi l’ora di cena. La ricetta, come potete notare, è banalissima: versate un po’ di olio di girasole e un pizzico di sale su una fetta di pane nero. I più audaci potranno anche strofinare sul pane uno spicchio d’aglio o spolverare la fetta con una cascata di erba cipollina tritata finemente. 

Makaroni allo zucchero 

Carbonara o amatriciana? Nessuna delle due, i bambini sovietici andavano matti… per la pasta allo zucchero! Per preparare i makaroni dolci sarà sufficiente far bollire la pasta e una volta scolata, condirla con burro e zucchero. 

N.B. L’autore del testo si scusa con tutti i lettori italiani! 

Pane e zucchero 

In epoca sovietica questo "dolce" strappava un sorriso a ogni bambino. Il pane bianco veniva spalmato con una noce di burro e cosparso di zucchero. In tempi di estrema penuria, si poteva fare a meno del burro, e immergere il pane in acqua o latte. Un'altra versione prevede di spalmare un abbondante cucchiaio di marmellata sul burro.

Panino di biscotti 

Oggi snack di questo tipo vengono prodotti a livello industriale e si possono trovare in qualsiasi supermercato. Ma in epoca sovietica si trattava di una prelibatezza del tutto “casalinga”, preparata imburrando due biscotti che venivano uniti a forma di “panino”.

Gul-Gul 

Ecco un altro dolce di pasta frolla pronto in 2 minuti: sbriciolate alcuni biscotti in un bicchiere di latte lasciateli inzuppare per bene. Versate la “pappa” in un piatto e decoratela con dei frutti di bosco. 

Carote con uvetta 

Si tratta di un'insalata dolce, ancora oggi presente sulle tavole delle mense del paese. Grattugiate delle carote e conditele con uvetta e zucchero. L'aggiunta di frutta o noci rende questo piatto ancor più appetitoso per i bambini. 

Cipolle allo zucchero 

Alcuni genitori consideravano le cipolle allo zucchero una specie di medicina per la tosse. Le cipolle venivano grattugiate, cosparse di zucchero e le si lasciava riposare qualche minuto: in questo modo perdono il gusto forte tipico della cipolla.  

Cetrioli e miele 

I cetrioli freschi cosparsi di miele sono una prelibatezza che molti bambini sovietici ricorderanno chiaramente. La preparazione è molto semplice: tagliate i cetrioli a listarelle e versateci sopra qualche cucchiaio di miele. In alternativa, potete aggiungere anche aneto, olio di girasole e sale.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie