Quali sono gli emoji preferiti dai russi?

visualhunt.com

È l’emoji con il simbolo del fuoco quello più utilizzato in Russia. Lo riferisce il giornale RBK, sulla base di uno studio realizzato da Noosphere Technologies. Gli analisti hanno esaminato più di 250 milioni di messaggi inviati dagli utenti russi tra il 2016 e il 2019.

La fiamma emoji 🔥 è stata utilizzata quasi 3 milioni di volte. Segue al secondo posto il cuoricino rosso ❤️ (2,8 milioni) e la faccina che ride 😂 (1,9 milioni).

Secondo lo studio, le donne utilizzano mediamente un 50% di emoji in più rispetto agli uomini. Le rappresentanti del gentil sesso dimostrano una particolare predilezione per il cuoricino rosso, seguito dalla fiamma e dalla spunta verde ✅, mentre gli uomini usano, in ordine, la fiamma, la spunta verde e la faccina che ride.

Ma è Instagram il social network dove gli utenti russi usano con più frequenza gli emoji (34% del totale). Seguono VKontakte (16%), Twitter (13%), Facebook (11%), YouTube (10%) e Odnoklassniki (10%).

Gli analisti fanno notare un notevole incremento dell’utilizzo delle faccine, che fino al 2016 rappresentavano solo il 5% del testo dei messaggi, mentre ora superano il 25%.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie